Crea sito

Strudel di Sfoglia con Salsiccia e Spinaci

Lo Strudel di Sfoglia con Salsiccia e Spinaci è un secondo piatto molto versatile, può diventare il protagonista di una cena ma anche di un aperitivo, a voi la libertà di interpretarlo come vi pare. Prepararlo non richiede particolari doti da grandi chef, ma portarlo in tavola vi farà sentire tali 😉 Lo so non vedete l’ora di farlo! 😀 Prepariamolo insieme, seguite la ricetta e nulla sarà difficile!

Se la ricetta dello Strudel di Sfoglia con Salsiccia e Spinaci vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia Rettangolare
  • 250 g Salsiccia
  • 150 g Spinaci
  • 60 g Burro
  • 50 g Emmentaler
  • 100 g Mozzarella (panetto)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 50 ml Vino bianco
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 2 cucchiai Semi di sesamo

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione dello Strudel Filante di Sfoglia con Salsiccia e Spinaci facendo rosolare gli spinaci nel burro fuso, aggiustando di sale, pepe e insaporendo con un pizzico di noce moscata. A cottura ultimata priviamoli dell’acqua in eccesso.

  2. Successivamente, facciamo rosolare la salsiccia a fuoco basso, sfumiamola con il vino bianco ed a cottura ultimata…

  3. …riduciamo a rondelle i nodi di salsiccia.

  4. Apriamo e stendiamo il rotolo di pasta sfoglia e distribuiamo su di esso il pangrattato.

  5. Disponiamo al centro della pasta sfoglia, la salsiccia…

  6. …successivamente gli spinaci e l’emmental tagliato a fettine sottilissime.

  7. ultimiamo con uno strato di mozzarella (preferibilmente acquistate il panetto disidratato).

  8. Adesso non ci resta che fare dei tagli obliqui sulle due parti di sfoglia (vedi foto).

  9. Chiudiamo il contenuto dello strudel come in foto, usando la sfoglia delle estremità.

  10. Richiudiamo la sfoglia incrociando le strisce di pasta che avevamo tagliato.

  11. Ecco il risultato finale 🙂

  12. Spennelliamo lo strudel ottenuto con un uovo sbattuto.

  13. Ultimiamo con i semi di sesamo. Adesso non ci resta che porre in forno a 200° per 20 minuti circa, mi raccomando il forno deve essere preriscaldato!

  14. Non appena cotto, lasciamo intiepidire 10 minuti e portiamo a tavola! Buon appetito 😉

Prova anche….

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.