Crea sito

Spiedini di radicchio in pastella con scamorza

Volete servire un antipasto sfizioso, particolare e …mai visto? Provate i miei Spiedini di radicchio in pastella con scamorza! Ma non temete nulla di complicato, mantengo sempre la mia promessa: “Ricette facili, veloci e …buonissime”.

Tutto ciò che vi servirà saranno delle foglie di radicchio e dei tocchetti di scamorza, avvolti da una morbida pastella e fritti nell’olio caldo. Ottimo finger food riveleranno morso dopo morso un piacevole contrasto tra l’amaro del radicchio e la dolcezza del formaggio. Come? Avete l’acquolina in bocca? Leggete la ricetta e preparateli per il pranzo 😉 

Vi aspetto in cucina per iniziare….

Se la ricetta degli Spiedini di radicchio in pastella con scamorza vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima ricetta!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Radicchio 8 foglie
  • Tocchetti di scamorza affumicata 8
  • Olio di semi (per friggere) q.b.

Per la pastella

  • Farina 00 200 g
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Acqua calda q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Prendiamo le foglie di radicchio e mettiamo, nella parte più larga, un tocchetto di scamorza affumicata. Chiudiamo ad involtino e fissiamo con uno spiedino di legno lungo.

    Potete sostituire la scamorza affumicata con altri formaggi, come ad esempio l’emmental, l’asiago, il primo sale. Vi consiglio di evitare la mozzarella o altri formaggi che a contatto con il calore si trasformano il liquido! Sarebbe un bel guaio, perchè non solo il nostro involtino resterebbe quasi del tutto vuoto, ma l’olio inizierebbe a schizzare ovunque! UN BEL GUAIO !!!

  2. Questo è il risultato che dovreste ottenere.

  3. Prepariamo la pastella miscelando bene gli ingredienti che la compongono.

    N.B. Mi raccomando, fate in modo che la vostra pastella sia ben densa! Aggiungete farina se il composto risulta alquanto liquido.

    Immergiamo, nella pastella ottenuta, ogni involtino di radicchio.

  4. Con l’aiuto di un cucchiaio da cucina, copriamo per bene, con la pastella, l’involtino di radicchio.

  5. In un pentolino dai bordi alti, facciamo scaldare l’olio, e quando sarà ben caldo, friggiamo. Teniamo gli involtini dallo spiedino in legno e facciamo dorare.

  6. Una volta pronti, lasciamo riposare qualche minuto su un foglio di carta assorbente.

    Servire caldi.

    Buon Appetito!

Prova anche….

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.