Spezzatino di carne con le patate

Lo Spezzatino di carne con le patate è un piatto tipicamente invernale, ideale per scaldare le fredde giornate o le serate uggiose. Questo secondo piatto si prepara con un particolare tipo di carne, lo “spezzatino” per l’appunto, che sarebbe la carne di vitello ridotta a pezzetti, generalmente leggermente grassa e molto filamentosa, ideale per insaporire i brodi di carne.

La ricetta dello Spezzatino di carne con le patate prevede una doppia cottura, dapprima si cuoce la carne in un trito di verdure ed acqua per circa un’ora, o comunque sino a quando la carne non sarà ben cotta, e poi si procede ad aggiungere le patate che hanno dei tempi di cottura più brevi.

Accompagnate questo piatto con dei crostini di pane caldo e, se dovesse avanzarvi del brodo, conservatelo e preparate,per voi o per i vostri bimbi, una calda pastina, vedrete che bontà!

Se la ricetta dello Spezzatino di carne con le patate vi è piaciuta condividetela.

Vi aspetto sulla pagina Facebook di Sale e Zucchero per tante altre novità, entra a far parte della community culinaria più simpatica che ci sia.

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Tocchetti di carne per spezzatino 1 kg
  • Cipolla 1
  • Sedano 1 costa
  • Carota 1
  • Alloro 3 foglie
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • dado 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Acqua 700 ml
  • Patate 1 kg

Preparazione

  1. Tritate finemente cipolla, sedano, carota e fate un buon soffritto. Insaporite con le foglie di alloro.

  2. Incorporate la carne e fate rosolare, aggiustate di sale. Sfumate la carne con il vino bianco ed aspettate che l’alcool sia del tutto evaporato.

  3. A questo punto unite l’acqua, il prezzemolo ed un dado. Fate cuocere per circa 1 ora a fuoco basso.

  4. Trascorso il tempo di cottura incorporate le patate tagliate a pezzi e fate cuocere per circa 15/20 minuti, il tempo che le patate siano cotte.

    Aggiustate di sale e se necessita aggiungete un po’ di acqua.

    Terminata la cottura condite con un filo di olio crudo.

  5. Servite ben caldo accompagnato da crostini di pane.

    Buon appetito

Prova anche….

Precedente Zeppole con scaglie di mandorle Successivo Sciroppo a base di Aglio - Antibiotico naturale potente

Lascia un commento