Spaghetti al Pan Fritto e Calamari

Gli Spaghetti al Pan Fritto e Calamari sono un primo piatto a base di pesce facile e veloce, la cui ricetta mi è stata gentilmente suggerita dalla mia amica Mari M. D., che con questo primo piatto di pesce ha deliziato tutti quanti.

Vi raccomando, per una riuscita eccellente del piatto vi consiglio di utilizzare dei calamari freschi, in modo che il condimento ed il pesce stesso, profumi di mare! Recatevi pertanto dal vostro pescivendolo di fiducia! 🙂

Seguite la ricetta e … buona preparazione!

Se la ricetta vi è piaciuta condividete e seguite la pagina FB di Sale & Zucchero.

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 400 g
  • Calamari 250 g
  • Olio di oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Pomodori pelati 250 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato 5 cucchiai

Preparazione

  1. Procedimento per gli Spaghetti al Pan Fritto e Calamari:

    Lavate, pulite e riducete i calamari ad anelli.

    In una padella mettete il pangrattato a fuoco vivace ed inumiditelo con un filo d’olio, fino a quando non sarà ben tostato.

    In un tegame fate soffriggere l’aglio, in un fondo di olio di oliva, unite i calamari, e fate cuocere per 5 minuti, unite i pomodori pelati ed aggiustate di sale e pepe nero. Continuate la cottura per altri  5 minuti.

    Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, avendo cura di colarli al dente. Una volta cotti, disponeteli nella padella con il sugo di calamari, mantecate per qualche minuto.

    Servite ben caldi, ultimando con una manciata di pan fritto.

    Buon Appetito!

Precedente Torta di Sfoglia con Crema e Frutti di Bosco Successivo Ravioli fritti con Spinaci e Caciotta

Lascia un commento