Sgombro sott’olio con limone e prezzemolo

Lo Sgombro sott’olio con limone e prezzemolo è un delizioso antipasto tipico delle zone del sud Italia, gustoso e salutare è perfetto per ogni occasione, inoltre potrete gustarlo subito o conservarlo in dei barattoli sterilizzati e gustarlo a momento debito.

Lo Sgombro sott’olio con limone e prezzemolo è semplice da preparare, ma allo stesso tempo molto salutare!

Non conoscete le proprietà dello sgombro? Continuate a leggere…

Lo sgombro è un pesce azzurro dalle eccellenti proprietà nutrizionali, è ricco di acidi grassi essenziali, proteine nobili, vitamine e sali minerali, il suo consumo è raccomandato dalle 2 alle 3 volte a settimana. Ferro, magnesio, fosforo e rame sono i sali minerali contenuti nello sgombro, inoltre è uno dei pesci più ricchi di omega 3, fondamentale per l’efficienza del sistema nervoso, cardio vascolare ed immunitario. Un vero e proprio toccasana per il nostro organismo.

Se la ricetta dello Sgombro sott’olio con limone e prezzemolo vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Entrate a far parte della nostra community!

Sgombro sott'olio con limone e prezzemolo
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 800 g Sgombro fresco (4 sgombri circa)
  • 2 Limoni
  • 1/2 mazzetto Prezzemolo
  • 200 ml Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 1 Scorza di limone
  • 2 foglie Alloro
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Sgombro sott'olio con limone e prezzemolo

    Lessate gli sgombri in acqua salata aromatizzata con foglie di alloro e scorza di limone. Per la cottura ci vorranno circa  20 – 30 minuti.

    A cottura ultimata pulite gli sgombri, spinateli e cercate di prelevare i filetti interi di sgombro.

  2. Sgombro sott'olio con limone e prezzemolo

    A questo punto preparate un’emulsione a base di olio di oliva, succo di limoni e prezzemolo fresco e tritato, uno spicchio di aglio intero, sale e pepe.

    Disponete i filetti di sgombro in un pirofila e conditeli con l’emulsione preparata.

    Lasciate marinare per un paio di ore, meglio se una notte intera coprendo con della pellicola alimentare.

    A questo punto potete servire i vostri filetti di sgombro.

    Se invece volete conservarli, prendete dei piccoli barattoli in vetro, sterilizzateli, riempiteli con i filetti preparati e ricoprite il tutto con olio di oliva. Conservate in dispensa.

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.