Crea sito

Sformato di patate, cavolo cappuccio e fontina filante

Lo Sformato di patate, cavolo cappuccio e fontina filante è un delizioso sformato che può essere considerato in svariati modi, secondo piatto, contorno, antipasto, scegliete voi, sarà comunque delizioso!

Un impasto di patate accoglierà, strato dopo strato, il cavolo cappuccio e la filante fontina, per un’unione davvero perfetta! Stupite i vostri ospiti, anche i più schizzinosi con questa ricetta!

Seguite passo dopo passo le foto-guida e la ricetta e prepararlo sarà un gioco da ragazzi! Come sempre, ci vediamo in cucina!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Cavolo cappuccio 200 g
  • Fontina 200 g
  • Pangrattato 30 g
  • Uova 2
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Burro q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Peliamo le patate e lessiamole in acqua salata.

  2. Una volta cotte e ancora calde schiacciamole e amalgamiamole aggiungendo un filo di olio, sale, pepe nero e le uova.

  3. Laviamo e lessiamo le foglie di cavolo cappuccio per qualche minuto.

  4. Tagliamo a fettine sottili la fontina e…

  5. …oliamo una pirofila e cospargiamo di pangrattato.

  6. Disponiamo a strati prima il composto di patate, poi le foglie di cavolo cappuccio, le fette di fontina ed una spolverata di parmigiano grattugiato e ricominciate gli strati da capo sino a completare la pirofila.

    Ultimate con pepe nero, fiocchi di burro e una spolverata di pangrattato.

  7. Cuociamo per 30 minuti a 180° in forno preriscaldato modalità ventilata. Non appena pronto lasciamo intiepidire leggermente e portiamo a tavola! 🙂

    Buon Appetito!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.