Sformatini di melanzane alla parmigiana – Idea buffet!

Per me che amo le melanzane alla parmigiana, questa ricetta è il TOP! Gli Sformatini di melanzane alla parmigiana sono delle simpatiche monoporzioni di uno dei piatti più buoni della cucina nostrana, le melanzane alla parmigiana. Strati di bontà si alternano in questi pirottini, sugo di pomodoro, melanzane, prosciutto, mozzarella e grana grattugiato, insieme si alternano e si fondono per dare vita ad un piatto unico.
Se la ricetta degli  Sformatini di melanzane alla parmigiana vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.
Entrate a far parte della nostra community!

Sformatini di melanzane alla parmigiana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1melanzana ovale nera (grande)
  • 150 gprosciutto cotto
  • 200 gmozzarella (a fette)
  • 1 spicchioaglio
  • 400 mlpassata di pomodoro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 40 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.olio di semi di arachide
  • q.b.olio di oliva

Strumenti

  • Padella
  • 6 Pirottini domopak monoporzione
  • Pentolino

Preparazione

  1. Sformatini di melanzane alla parmigiana

    Tagliamo la melanzana a fette rotonde e non troppo spesse, per ottenere 6 monoporzioni contenente ciascuna 3 fette di melanzana, dovrete tagliare complessivamente 18 fette. Se con una melanzana non ce la fate, usatene 2, dipende molto dalla grandezza di quest’ultima.

    Mettete le fette di melanzana in ammollo co acqua fredda e sale per circa 15 minuti, questo passaggio servirà a levare l’amaro in eccesso.

    Nel frattempo preparate il sugo.

    In un pentolino fate scaldare un cucchiaio di olio di oliva, fate imbiondire uno spicchio di aglio e poi aggiungete la passata di pomodoro, portate ad ebollizione, aggiustate di sale e pepe nero, fate cuocere per 5 minuti circa e poi spegnete il fuoco e lasciate riposare.

    Scolate dell’acqua in eccesso le fette di melanzana, asciugatele con un canovaccio e friggetele in abbondante olio di semi, dopo di che lasciatele riposare su dei fogli di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

    Prendete i pirottini in alluminio ed iniziate a dare forma agli sformatini di melanzane alla parmigiana.

    Mettete sul fondo un cucchiaio di grana grattugiato, poi un cucchiaio di sugo, una fetta di melanzana fritta, prosciutto cotto, una fetta di mozzarella, una fetta di melanzana e ripetete la sequenza per 3 strati per ciascun pirottino. La vostra sequenza dovrà terminare con sugo e grana grattugiato.

    Disponete i vostri pirottini su una teglia ed infornate in forno preriscaldato a 200°, modalità ventilata per 15 minuti.

    Sfornate, lasciate riposare per circa 20 minuti, dopo di che capovolgete gli sformatini in un piatto da portata, oppure se dovete utilizzarli per un buffet lasciateli nei loro pirottini.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!