Sfilacci di melanzane con ragù e besciamella – La cucina degli avanzi

Capita molto spesso di ritrovarci in frigorifero gli avanzi dei giorni precedenti, del ragù preparato per altre pietanza, delle melanzane un po’ passate e … che si fa in questi casi? Beh si prepara un nuovo piatto!

Gli Sfilacci di melanzane con ragù e besciamella sono un piatto gustoso e molto versatile, ideale come antipasto o contorno, ma anche come piatto unico, si prepara in pochi passi ed in pochi minuti avendo tutto pronto, in caso contrario la preparazione risulta più lunga soprattutto se dobbiamo preparare il Ragù classic (PER LA RICETTA CLICCA QUI).

Seguite la ricetta e preparate con me gli Sfilacci di melanzane con ragù e besciamella, non ve ne pentirete!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 1
  • Olio di semi q.b.
  • besciamella 200 ml
  • Parmigiano reggiano 50 g

Per 200 ml di besciamella

  • Burro 20 g
  • Farina 00 20 g
  • Latte 200 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliamo a fette, non troppo sottili, una melanzane e friggiamola in abbondante olio di semi. Lasciamo raffreddare su della carta assorbente in modo eliminare l’olio in eccesso.

  2. Adesso dedichiamoci alla preparazione della besciamella:

    Facciamo sciogliere il burro ed uniamo la farina, con l’aiuto di una frusta da cucina, mescoliamo velocemente per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo a filo il latte, continuando sempre a mescolare per evitare la formazione di grumi, aggiustiamo di sale ed aggiungiamo la noce moscata. Per la nostra ricetta servirà una besciamella mediamente densa.

  3. A questo punto uniamo il ragù che ci è avanzato alla besciamella e mescoliamo.

  4. Riduciamo la melanzana in tanti sfilacci, disponiamoli in una teglia da forno e …

  5. ..condiamo con il mix di besciamella e ragù ed un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

  6. Inforniamo a 180° per 10 minuti in forno preriscaldato modalità ventilata, oppure in forno a microonde a 600 Watt per 5 minuti.

    Serviamo ben caldi e … buon appetito! 🙂

Senza categoria
Precedente Insalata di pasta con pesto di rucola e feta greca Successivo Ruote di zucchine al pepato - Ricetta facile e veloce

Lascia un commento