Sciroppo naturale di alloro per tosse e raffreddore

Non è la prima volta che vi parlo dell’alloro, se vi siete persi il mio articolo su questa pianta vi lascio il link —>  (CLICCA QUI).

Oggi, però, vi dirò come preparare uno sciroppo naturale a base di alloro per tosse e raffreddore. Si sa, ormai abbiamo salutato la tanto amata bella stagione e, purtroppo, i classici malanni stagionali sono in agguato! Quindi per combattere i primi raffreddori, accompagnati da quella tosse tanto stupida quanto fastidiosa, preparate il mio sciroppo a base di alloro e con 2 cucchiai al giorno, riuscirete a rimettervi in fretta.

Continuate a leggere per la ricetta.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Alloro 15 foglie
  • Zucchero 500 g
  • Acqua 1 l
  • Limoni 3

Preparazione

  1. In un pentolino fate bollire l’acqua con le foglie di alloro ed i limoni tagliati a fettine.

    Non appena avrà raggiunto il bollore, unite lo zucchero e mescolate.

    Cuocete sino a quando il liquido non si sarà ridotto della metà.

    Filtrate lo sciroppo mentre è ancora caldo ed imbottigliate usando delle bottiglie di vetro.

    In caso di tosse e raffreddare prendete 1 cucchiaio di sciroppo al mattino e alla sera.

     

Precedente Polpette super morbide - Videoricetta Successivo Sciroppo alla menta fatto in casa

Lascia un commento