Schiarire i capelli naturalmente? Sì, si può! Leggete l’articolo…

Quante di noi sognano capelli più luminosi ma soprattutto con dei riflessi di tonalità più chiare? Tante, tantissime lo so, inoltre l’avvento dell’estate fa nascere in noi la voglia di illuminarci 🙂 e se non vogliamo ricorrere alle decolorazioni o a dei prodotti chimici seguite i miei consigli e ripetendoli ogni settimana otterrete dei meravigliosi riflessi.

Il primo metodo vi permetterà di schiarire i capelli ottenendo un effetto simile a quello del tanto famoso Shatush. Prendete: 3 cucchiai di olio di oliva, il succo di mezzo limone ed una bustina di zafferano. Mescoliamo il tutto e distribuiamo sulle lunghezze, precedentemente inumidite. Raccogliamo i capelli in uno chignon e lasciamo in posa almeno 1 ora, dopo di che procediamo al normale lavaggio della chioma. Ripetiamo almeno una volta a settimana, sino a quando non avremo ottenuto la tonalità desiderata.

Un altro metodo per avere i capelli come baciati dal sole è l’utilizzo della camomilla. Sicuramente è uno dei metodi più conosciuti ma sapete come utilizzarla per ottenere i risultati sperati? Allora, ve lo dico io! Preparate una tazza di camomilla molto forte, mettiamo circa 4 bustine ad infusione e quando sarà ben fredda versiamola su tutta la chioma o solo sulle punte, dipende dall’effetto che vogliamo ottenere. A questo punto lasciamo asciugare i capelli al sole per circa 45 minuti, dopo potete procedere a lavare ed asciugare i capelli come sempre 🙂  Sin da subito noterete dei riflessi più chiari!

Per riflessi dorati e capelli morbidi e lucenti dovrete provare questa maschera a base di olio e miele, mescolate bene 3 cucchiai di miele e due di olio di oliva ed applicate l’intruglio su metà capigliatura. Lasciate in posa per 30 minuti, e risciaquate molto bene, il miele è un po’ ostinato da mandare via! Ripetete il trattamento almeno 1 volta a settimana per avere dei capelli morbi, lucenti e con riflessi naturali.

L’ultimo rimedio è sconsigliato per chi ha una chioma secca, perchè prevede l’impiego del succo di limone. Spremiamo due limoni e filtriamo il succo, aggiungiamo uguale quantità di acqua e vaporizziamo il composto sui capelli, lasciamo asciugare i capelli al sole per 30 minuti in modo che questo reagisca con il succo di limone e dopo procediamo normalmente al loro lavaggio ed asciugatura.

Provate questi metodi e raccontatemi le vostre esperienze e soprattutto se conoscete altri rimedi naturali per avere capelli come baciati dal sole 🙂

Al prossimo consiglio!

Precedente Polpette in Agrodolce alla Siciliana Successivo Cavatelli speziati con zucchine e pomodori secchi - Pronti in 15 minuti