Risotto con cavolo viola e barbabietola con gambero

Il Risotto con cavolo viola e barbabietola con gambero alla curcuma è un primo piatto molto sofisticato e ricercato, contrasto cromatico ed aromatico dominano questo piatto che risulta bello alla vista e delicato al palato. Mare e terra si mischiano in un trionfo di colori e sapori.

Se volete stupire i vostri ospiti questo è il piatto perfetto! Diversi passaggi compongono il Risotto con cavolo viola e barbabietola con gambero alla curcuma, gentilmente suggeritami dalla carissima e bravissima Ester D., la quale ci ha lasciati senza parole con questo piatto apparentemente complesso ma in realtà soltanto lungo nella preparazione! Ma vi assicuro, ne vale la pena!

 

Se la ricetta del Risotto con cavolo viola e barbabietola con gambero alla curcuma vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Alla prossima!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Carota (per brodo vegetale) 1
  • Cipolla (per brodo vegetale) 1
  • Sedano (per brodo vegetale) 1 costa
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cavolo viola 300 g
  • Cipolla bianca 1/2
  • Aceto 20 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Riso 300 g
  • Burro 30 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Barbabietole precotte 2
  • Gamberi 8
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale facendo lessare in acqua salata carota, cipolla e sedano.

    Nel frattempo preparate il cavolo viola, tagliatelo a listarelle e con un po’ di acqua agghiacciata frullatelo con un pizzico di sale, tenete da parte qualche listarella di cavolo e fatele caramellare ossia spadellate in padella con olio e lasciate andare, a metà cottura aggiungete aceto e zucchero e finite la cottura deve risultare glassato.

    Prendete le barbabietole, tagliatele e conditele con sale ed olio frullate sino ad ottenere una crema.

    Prendete i gamberi e passateli per pochi minuti in padella con un filo di olio e la curcuma.

    Adesso preparate il riso, preparate un soffritto con un fondo di olio e burro e fate rosolare la mezza cipolla tagliata finemente, unite il riso e sfumate con vino bianco. Aggiungete man mano  il brodo vegetale sino a  completamento della cottura. Quando sarà cotto dividete il riso in due parti, la prima conditela con il preparato del cavolo viola e mescolate, la seconda con la crema di barbabietola preparata, otterrete così due colorazioni diverse di riso. Ecco creato il contrasto cromatico.

    Con un coppapasta assemblate il tutto e guarnire con le listarelle del cavolo viola glassate e uno due gamberetti preparati in precedenza.

    Buon Appetito.

     

     

     

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Panini all'olio e latte - Super morbidi Successivo Crostata morbida con fragole e frutti di bosco

Lascia un commento