Riso venere con cozze e crema di limone

Il Riso venere con cozze e crema di limone è un primo piatto sofisticato e molto originale, in cui il contrasto di colori e sapori è predominante. Il mare ed il suo profumo viene egregiamente rappresentato dalle cozze che verranno contagiate dal sapore della terra, infatti la crema di limone inebrierà le papille gustative assaggio dopo assaggio! Il tutto viene quasi “disegnato” su una lavagna nera, rappresentata dal riso venere, che esalterà ancora di più i colori dei primi due ingredienti.

Un primo piatto semplice ma dal grande effetto! Assolutamente da provare soprattutto se volete stupire i vostri commensali!

Se la ricetta del Riso venere con cozze e crema di limone vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Entrate a far parte della nostra community!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Riso Venere 400 g
  • Cozze 1 kg
  • Brodo 1 l
  • Cipolle rosse di Tropea 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • limone 1

Preparazione

  1. Fate cuocere le cozze con un cucchiaio di olio, uni spicchio d’aglio in camicia, il prezzemolo e un mestolo di acqua.

    Una volta cotte, sgusciate le cozze e tenetele da parte.

    Rosolate la cipolla in un fondo di olio di oliva, tostate il riso venere e poi aggiungete brodo di cozze e brodo vegetale e fate cuocere. Aggiustate di sale e pepe durante la cottura.

    Preparate la crema di limoni. Per la crema di limoni occorre un limone biologico. Fate bollire la buccia per tre volte cambiando l’acqua ogni volta. Poi frullate la stessa con la polpa del limone e un filo di olio.

    A fine cottura aggiungete le cozze e servite con una crema di limoni.

    Buon appetito.

    Per la ricetta si ringrazia di cuore la carissima Maria L. !!! Complimenti!

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Verza in padella con wurstel e formaggio Successivo Reginette con cavoli e pecorino

Lascia un commento