Crea sito

Pomodori ripieni poveri – Ricetta facile

Pomodori ripieni poveri sono un delizioso antipasto, ma anche contorno dalla bontà unica! Pochi e semplici ingredienti, fidatevi li avete tutti già a disposizione, per un piatto davvero super!

Per la ricetta ringrazio la mia amica Mari M. D. che ha deliziato noi tutti con questa prelibatezza! 

Se la ricetta dei Pomodori ripieni poveri vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 Pomodori tondi sodi e maturi
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • 4 Uova
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio
  • 6 foglie Basilico
  • 6 cucchiai Pangrattato
  • q.b. Olio
  • q.b. Pepe
  • 1 bicchiere Passata di pomodoro

Preparazione

  1. Prendete i pomodori, importantissimo scegliere dei pomodori grossi, tondi, sodi ma maturi, togliete la calotta, scavate con un cucchiaino facendo attenzione a non romperli. Prendete la polpa e mettetela in un tegame con un filo d’olio, sale e pepe, dovete preparare un buon sugo, aggiungete anche un bicchiere circa di passata di pomodoro.

    In una ciotola mettete il parmigiano, 2 uova, un pizzico di sale, l’aglio, il basilico a pezzetti ed il pangrattato. Aggiungete un po’ di sugo, mescolate sino ad ottenere un impasto compatto.

    Prendete i pomodori e riempiteli per 3/4 con l’impasto preparato. Prendete una pirofila, sistemate i pomodori ripieni e versate il sugo rimasto nella pirofila. Adesso sbattete le ultime 2 uova con un pizzico di sale e versatele sopra i pomodori in modo da creare un tappo.

    Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, verificate che i pomodori siano ben cotti.  Terminata la cottura spegnete il forno e lasciate riposare. Servite e … buon appetito!

Ringraziamenti

Grazie alla mia amica Mari M. D. per la preziosa ricetta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.