Polpettone di carne con frittata e salumi

Il Polpettone di carne con frittata e salumi è un secondo piatto davvero ricco. Questa è la ricetta della mia cara nonna, che lo prepara ancora oggi ogni domenica accompagnato da pisellini lessi o patate al forno. Fidatevi di me, un Polpettone di carne così ripieno non l’avete mai mangiato, infatti al suo interno troverete frittata, prosciutto cotto, salame a fette e formaggi, una vera e propria goduria!

Profumato e colorato, il  Polpettone di carne con frittata e salumi sarà il piatto preferito dai vostri bambini!

Prepararlo non è affatto difficile ma vi avverto ci vuole pazienza e soprattutto, come dice sempre mia nonna, “più riposa, meglio è!”. Proprio così, è questo il segreto per evitare che il Polpettone di carne con frittata e salumi si sgretoli non appena si cerca di tagliarlo a fette!

Se la ricetta del Polpettone di carne con frittata e salumi vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il polpettone

  • Macinato di carne 1 kg
  • Uova 2
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Latte 200 ml
  • Pancarrè 3 fette
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Pangrattato 3 cucchiai

Per il ripieno

  • Prosciutto cotto 5 fette
  • Salame 100 g
  • Emmental 100 g
  • Mozzarella 100 g
  • Uova 3
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano 1 cucchiaio
  • Farina 00 3 cucchiai
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola mischiate le uova con il macinato di carne, unite le fette di pancarrè a pezzetti, precedentemente immerse nel latte ed iniziate ad impastare. Unite sale, pepe, prezzemolo, parmigiano grattugiato e pangrattato.

  2. Lavorate l’impasto sino ad ottenere una palla compatta ma morbida allo stesso tempo. Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete pangrattato.

  3. Prendete la palla di impasto e stendetela, con le mani, su un foglio di carta da forno. Sovrapponetevi un altro foglio di carta da forno e con un mattarello stendete. Dovrete ottenere un rettangolo di circa 1 cm di spessore.

  4. Nel frattempo sbattete 3 uova e condite con sale, pepe e parmigiano grattugiato. Amalgamate tutto bene e fate una bella frittata sottile.

    Sistemate la frittata sopra il rettangolo di macinato di carne.

  5. Disponete sopra la frittata le fette di prosciutto e poi…

  6. …uno strato di salame a fette.

  7. Completate con un ultimo strato di fettine di formaggi.

  8. Aiutandovi con la carta forno avvolgete bene il polpettone e richiudete le 2 estremità.

    Fate riposare in frigo per 30 minuti in modo che risulti più compatto.

  9. Spolverizzate il polpettone con 3 cucchiai di farina, fate in modo che la farina sia distribuita uniformemente. Ultimate con qualche fiocchetto di burro. Trasferite il polpettone ripieno su una pirofila e…

  10. …richiudete il polpettone nella carta forno. Fate cuocere, in forno già caldo a 180° per 40 minuti, chiuso nella carta forno.

  11. Trascorsi i primi 40 minuti aprite il cartoccio e fate cuocere per circa 20 minuti. Terminata la cottura fate raffreddare del tutto, poi riponete in frigorifero per 2 ore almeno, meglio ancora se riposa una notte.

  12. Quando sarà ben sodo, tagliate a fette non troppo sottili, e disponete su una teglia.

  13. Scaldate in forno, già caldo, per circa 15 minuti a 180°, servite accompagnando con un contorno di patate al forno o pisellini.

    Buon Appetito!

Ti potrebbe interessare…

Precedente Ciambelle fritte di patate - Come quelle del Luna Park Successivo Gnocchetti sardi al forno con pomodoro e melanzane

Lascia un commento