Pizzette di melanzane con pesto e mortadella

Le Pizzette di melanzane con pesto e mortadella sono un delizioso antipasto facile e veloce da preparare ma con un sapore unico e sofisticato. Le fette di melanzane si trasformeranno in delle basi di pizza condite con pesto e mortadella, il tutto ultimato con del formaggio filante. Un antipasto originale che conquisterà proprio tutti, vedrete, alla fine vi chiederanno la ricetta.

Le Pizzette di melanzane con pesto e mortadella possono essere accompagnate da fette di pane condite con della glassa di aceto balsamico, vedrete come si sposeranno alla perfezione con le vostre pizzette! Una delizia!

Se la ricetta delle Pizzette di melanzane con pesto e mortadella vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Melanzane 10 fette
  • Pesto alla Genovese 10 cucchiaini
  • Mortadella 100 g
  • Sottilette 3
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Tagliate la melanzana a fette sottili, mettetele in ammollo per 10 minuti in acqua e sale, per privarle dell’amaro in eccesso. Colatele, asciugatele e friggete le melanzane in olio di semi caldo. Quando saranno cotte, fate riposare in un foglio di carta assorbente.

  2. Mettete le fette di melanzane su una teglia e conditele con un cucchiaino di pesto genovese e con la mortadella tagliata a striscioline.

  3. Condite con delle fettine di sottiletta o mozzarella e fate cuocere in forno a 180° per circa 7 – 10 minuti, giusto il tempo che il formaggio si sciolga.

  4. Servite le Pizzette di melanzane con pesto e mortadella ben calde accompagnate da fette di pane condite con glassa di aceto balsamico.

    B U O N  A P P E T I  T O !

Prova anche….

Precedente Chiffon Cake con gocce di cioccolato Successivo Torta salata con patate e Zucchine senza uova

Lascia un commento