Pesto di Rucola

Oggi il sole bacia…il mio pesto di rucola appena fatto! Ho proprio voglia di un piatto fresco, leggero ma gustoso e per condire nulla è più adatto del pesto di rucola.

Facile, veloce e molto versatile, sarà un valido accompagnatore di pasta e bruschette.

Iniziamo subito a prepararlo, ci vorranno circa 10 minuti 😉

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Rucola 100 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pecorino 50 g
  • Olio di oliva 200 ml
  • Sale q.b.
  • Mandorle pelate 50 g
  • Pinoli 50 g
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. Laviamo la rucola e asciughiamola.

    Mettiamo in un mixer la rucola, le mandorle, i pinoli, il parmigiano, il pecorino, lo spicchio di aglio, il sale ed un sorso di olio di oliva.

    Cominciamo a frullare a velocità media e aggiungiamo, sino ad esaurimento, l’olio di oliva.

    Ecco il nostro pesto di rucola pronto!

La conservzione

Potete conservare il pesto di rucola in frigorifero, in dei barattoli di vetro, per alcuni giorni. Importante: assicuratevi di coprire il pesto di rucola con dell’olio di oliva e di chiudere ermeticamente i barattoli.

Se volete potete anche preparare un po’ di pesto di rucola in più e conservarlo in dei bicchierini da caffè coperti da carta stagnola, nel freezer. Quando vi servirà vi basterà lasciarlo scongelare e farlo ammorbidire con dell’acqua di cottura.

 

Senza categoria
Precedente Carbonara Espressa Successivo Trofie con pesto di rucola e peperoni

Lascia un commento