Crea sito

Peperoni in padella alla mia maniera – Ricetta veloce

Peperoni in padella alla mia maniera sono un contorno facile e veloce, tipico della stagione estiva, perfetto da servire sia caldo che freddo. I Peperoni in padella alla mia maniera con il loro sapore ed i loro colori esalteranno ogni secondo piatto che accompagneranno! Una ricetta da provare!

Con l’avvento dell’estate ecco che la voglia di colore in tavola si fa sempre più pressante. Oggi la giusta nota di colore ve la propongo io grazie all’impiego, nella ricetta odierna, dei peperoni! Prepareremo un contorno facile, veloce e … buonissimo, ideale per accompagnare le vostre cene ma anche da servire su dei crostoni di pane casereccio. Comunque li mangerete vi sapranno soddisfare e mi raccomando, non lasciate il sughetto che si formerà durante la cottura, si presta ad una golosissima scarpetta! 😛

Iniziamo subito a prepararli…

Se la ricetta dei Peperoni in padella alla mia maniera vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Entrate a far parte della nostra community e condividi con noi le tue ricette!

Peperoni in padella alla mia maniera - Ricetta veloce
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Peperoni 3
  • Cipolle rosse di Tropea 2
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Peperoni in padella alla mia maniera - Ricetta veloce

    Per prima cosa priviamo i peperoni dei semi e tagliamoli a listarelle non troppo sottili. Dopo di che, in una padella grande, versiamo abbondante olio di oliva e, quando sarà caldo, aggiungiamo la cipolla tagliata a fette sottili. Lasciamo dorare ed uniamo i peperoni. Rosoliamo per qualche minuto, aggiustando di sale, e lasciamo cuocere a fiamma bassa e coperti, per circa 15 minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

    Terminata la cottura, lasciare intiepidire e portiamo in tavola!

    P.s. Armatevi di pane, con un sughetto così saporito la scarpetta è d’obbligo 😉

Prova anche….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.