Pastella per fritti gonfi e perfetti – 3 Ricette senza uova

La Pastella per fritti gonfi e perfetti  è quanto di più utile in cucina, saper preparare una buona pastella è l’arma vincente per dei fritti di successo. Ecco che oggi vi parlerò di ben 3 ricette per poter realizzare delle patelle leggere, croccanti e soprattutto senza uova.

Prima ricetta – Pastella con acqua gassata, senza uova e lievito – è la preparazione più semplice della pastella, pochi ingredienti per un ottimo risultato. Fondamentale è la temperatura dell’acqua gassata, deve essere, infatti, molto fredda! Questo particolare è fondamentale per permettere che avvenga lo shock termico nel momento in cui la pastella entrerà a contatto con l’olio caldo.

Seconda ricetta – Pastella con lievito istantaneo senza uova – è la preparazione perfetta per fritti super gonfi, il lievito istantaneo e lo zucchero doneranno alle vostre fritture una consistenza unica, gli alimenti scelti sembreranno avvolti da una nuvola leggerissima. Consiglio la preparazione della pastella poco prima di essere adoperata, la presenza del lievito istantaneo non ne consente la conservazione per lungo tempo.

Terza ricetta – Pastella con la birra, senza uova e lievito – è la preparazione ideale per ottenere fritti super croccanti, grazie all’aggiunta del succo di limone, leggeri e soprattutto asciutti! La pastella alla birra è ideale per la frittura sia delle verdure che del pesce, non prevede l’utilizzo di uova e lievito. Questa pastella può essere preparata ed utilizzata subito ma anche conservata in frigorifero, coperta da pellicola, ed utilizzata successivamente. State sereni, non sentirete per nulla il sapore della birra nella pastella, anzi è una pastella molto delicata! Provare per credere!

Se la ricetta della Pastella per fritti gonfi e perfetti – 3 Ricette senza uova vi è piaciuta condividetela.

Vi aspetto sulla pagina Facebook di Sale e Zucchero per tante altre novità, entra a far parte della community culinaria più simpatica che ci sia.

Alla prossima ricetta!

Pastella per fritti gonfi e perfetti - 3 Ricette senza uova
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Prima ricetta

  • Farina 00 4 cucchiai
  • Acqua gassata freddissima 150 bicchieri
  • Zucchero 1 pizzico
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Sale 3 g
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Seconda ricetta

  • Farina 00 200 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1/2 bustina
  • Acqua calda 250 ml
  • Zucchero 1/2 cucchiaino
  • Sale 4 g
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Terza ricetta

  • Farina 00 100 g
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Birra fredda 180 ml
  • Succo di limone 2 cucchiaini
  • Sale 8 g
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Pastella per fritti gonfi e perfetti - 3 Ricette senza uova

    Prima ricetta – Pastella con acqua gassata, senza uova e lievito

    Ponete in una ciotola la farina, precedentemente setacciata, il bicarbonato, il sale ed un pizzico di zucchero, unite a filo l’acqua gassata freddissima, mi raccomando è fondamentale, per la buona riuscita della pastella, che l’acqua sia ben fredda, in tal modo avverrà lo shock termico, quando la pastella  verrà a contatto con l’olio bollente e si formerà così una bella crosticina croccante!).

    Mescolate bene e senza mai fermarvi il composto di acqua gassata e farina, deve risultare liscia e priva di grumi. Utilizzate una frusta elettrica o una a mano da cucina.

    Se la pastella dovesse risultare troppo fluida unite un cucchiaio di farina, viceversa unite un po’ di acqua.

    A questo punto la pastella è pronta per essere utilizzata. Immergete gli alimenti da friggere (carote a bastoncino, zucchine, broccoli, funghi…) e fate in modo che la pastella li avvolga bene e del tutto, fate colare la pastella in eccesso e friggete in olio di semi di arachidi ben caldo.

     

     

  2. Pastella per fritti gonfi e perfetti - 3 Ricette senza uova

    Seconda ricetta – Pastella con lievito istantaneo senza uova

    Mettete in una ciotola la farina setacciata, aggiungete lo zucchero, il lievito istantaneo ed unite a filo l’acqua ben calda. Mescolate senza interrompervi con una frusta da cucina a mano o elettrica, dovrete ottenere una pastella liscia e priva di grumi. Unite, in ultimo, il sale.

    Se la pastella dovesse risultare troppo fluida unite un cucchiaio di farina, viceversa unite un po’ di acqua.

    A questo punto la pastella è pronta per essere utilizzata. Immergete gli alimenti da friggere (carote a bastoncino, zucchine, broccoli, funghi…) e fate in modo che la pastella li avvolga bene e del tutto, fate colare la pastella in eccesso e friggete in olio di semi di arachidi ben caldo.

  3. Pastella per fritti gonfi e perfetti - 3 Ricette senza uova

    Terza ricetta – Pastella con la birra, senza uova e lievito

    Versate in una ciotola la farina precedentemente setacciata, unite a filo la birra freddissima, utilizzate possibilmente una birra chiara, mescolate energicamente con una frusta a mano o elettrica, dovrete ottenere un composto liscio e privo di grumi.

    Unite a questo punto l’olio di oliva, il succo di limone ed il sale, amalgamate bene ed ecco pronta la vostra pastella alla birra, ideale per fritti leggeri, super croccanti ed asciutti.

    Se la pastella dovesse risultare troppo fluida unite un cucchiaio di farina, viceversa unite un po’ di birra.

    A questo punto la pastella è pronta per essere utilizzata. Immergete gli alimenti da friggere (carote a bastoncino, zucchine, broccoli, funghi, pesce…) e fate in modo che la pastella li avvolga bene e del tutto, fate colare la pastella in eccesso e friggete in olio di semi di arachidi ben caldo.

Prova anche….

Precedente Peperoni ripieni - Un ripieno super da non perdere! Successivo Plumcake salato di sfoglia ripieno con patate

Lascia un commento