Paccheri con carciofi alla carbonara

Paccheri con carciofi alla carbonara è un delizioso primo piatto gustoso e semplice da preparare, una versione differente della classica carbonara che stupirà proprio tutti. Carciofi e pancetta si uniranno per accogliere dei grandi paccheri trafilati al bronzo ed uno sbattuto di tuorli, pecorino e grattugiato che daranno il classico gusto della carbonara a questo primo piatto.

Con i Paccheri con carciofi alla carbonara stupirete chiunque, un piatto semplice e mai banale, provatelo!

Seguite la ricetta dei Paccheri con carciofi alla carbonara passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero, unitevi alla nostra community culinaria, partecipa ai contest, ai sondaggi e scambiamoci consigli!

Alla prossima ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Paccheri 400 g
  • Carciofi 4
  • Tuorli 3
  • Pancetta affumicata 150 g
  • Grana Padano DOP 30 g
  • Pecorino 30 g
  • Scalogno 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • limone 1/2
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite e tagliate a spicchi i carciofi, metteteli in ammollo con acqua e limone, in tal modo non anneriranno.

  2. Tagliate lo scalogno a pezzetti e fatelo rosolare in un fondo di olio di oliva. Fate rosolare a fiamma viva.

  3. Aggiungete la pancetta affumicata e, dopo aver fatto rosolare per qualche minuto, sfumate con il vino bianco. Quando l’alcool del vino sarà evaporato, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere per qualche minuto.

  4. Aggiungete i carciofi ben gocciolati e fate cuocere, aggiungendo un po’ di acqua ed aggiustando di sale e pepe.

  5. In una ciotola versate i tuorli ed aggiungete i formaggi grattugiati, pecorino e grana, ed aggiungete un pizzico di pepe nero.

    Sbattete bene il tutto sino a creare uno sbattuto denso e cremoso.

  6. Lessate i paccheri in abbondante acqua salata, colateli al dente e mantecateli con il condimento preparato. Unite lo sbattuto di tuorli ed amalgamate bene il tutto, mantecate velocemente.

  7. Servite e mangiate subito! B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Precedente Cheesecake cannolo e crema di pistacchi Successivo Plumcake con ricotta e ciliegie - Il dolce della primavera

Lascia un commento