Melanzanine imbottite alla Siciliana – Ricetta Tipica

Le Melanzanine imbottite alla Siciliana sono una ricetta tipica siciliana, si preparano generalmente in estate, quando è più facile reperire questa particolare qualità di melanzane. Un contorno sfizioso e  saporito a cui non potrete resistere!

Se c’è una cosa che amo, è preparare i piatti tipici della tradizione culinaria della mia terra: la Sicilia. Queste sono pietanze la cui preparazione si tramanda quasi fosse un tesoro inestimabile, da madre in figlia e anche da nonna a nipote, come nel mio caso. Oggi vi darò un pezzo di tesoro culinario siciliano, vi spiegherò come preparare le melanzanine (particolare qualità di melanzane caratterizzate proprio dalle dimensioni ridotte), imbottite, o come diciamo noi “mmuttunate“. Il ripieno di queste melanzane atipiche è alquanto caratteristico, infatti non è scelto liberamente ma segue un copione ben preciso: foglie di menta, aglio, sale e caciocavallo. Completa il tutto un particolare sugo fatto con passata di pomodoro aglio e menta. Che dire, soltanto mangiandole potrete capire non solo quanto sono buone, ma perchè esse siano considerate quasi un patrimonio della cucina siciliana.

Prepariamole insieme per iniziare questo viaggio fantastico, fatto di odori e sapori made in Sicilia! 🙂

Se la ricetta delle Melanzanine imbottite alla Siciliana vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero.

Entrate a far parte della nostra community!

Melanzanine imbottite alla Siciliana - Ricetta Tipica
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Melanzanine 12
  • Aglio 4 spicchi
  • Passata di pomodoro 1 l
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • menta (fresca) 1 mazzetto
  • Caciocavallo (semistagionato) 150 g
  • Olio di oliva q.b.
  • Olio di semi (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Melanzanine imbottite alla Siciliana - Ricetta Tipica

    Prendiamo le melanzanine e priviamole della parte superiore. Procediamo a praticare 4 incisioni in senso verticale su ogni melanzanina e, successivamente, mettiamole a bagno in acqua e sale, affinchè perdano l’amaro.

    Nel frattempo tagliamo 3 spicchi di aglio a piccoli pezzi ed il caciocavallo a cubetti e teniamo da parte.

    Prendiamo un tegame dai bordi alti ed iniziamo a preparare il sugo dove andremo a cuocere le nostre melanzanine. Soffriggiamo, in un fondo di olio di oliva, uno spicchio d’aglio e, quando si sarà dorato, aggiungiamo la passata di pomodoro. Aggiustiamo di sale e pepe ed insaporiamo con qualche foglia di menta, lasciamo cuocere a fiamma bassa.

    Nel frattempo, coliamo le melanzanine ed inseriamo nei tagli praticati prima: sale, una foglia di menta, un pezzette di aglio ed il caciocavallo. Ripetiamo l’operazione per tutte le melanzanine.

    Terminata questa fase friggiamo le melanzanine imbottite in abbondante olio di semi e facciamo friggere in modo omogeneo. Dopo di ciò possiamo tuffare le melanzanine nel sugo preparato e lasciare cuocere per 20 minuti circa.

    Al termine serviamo calde con abbondante salsa.

    Buon Appetito! 😀

Prova anche….

Precedente Trofie con gambero, pesto genovese e pistacchio Successivo Anelletti al forno alla siciliana - Ricetta tipica

Lascia un commento