Melanzane ripiene con fusilli alla norma

Le Melanzane ripiene con fusilli alla norma sono un chiaro richiamo alla tradizionale pasta alla norma ma con un tocco creativo in più. I sapori ed i profumi sono quelli di un tempo, ma serviti in un modo alternativo, la pasta infatti è contenuta dalla stessa melanzana.

Bando alle ciance, la cucina vi aspetta, seguite la mia ricetta e se vi è piaciuta condividetela!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Fusilli
  • 400 ml Passata di pomodoro
  • 2 Melanzane ovali nere
  • 1 pizzico Noce moscata
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 2 Mozzarelle
  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a metà e privatele della polpa, mi raccomando tenete da parte la polpa servirà nella fase successiva.

  2. Saliamo le melanzane svuotate e condiamo ciascuna metà con 2 cucchiai circa di passata di pomodoro ed un filo di olio di oliva a crudo. Inforniamo a 200° per circa 20 minuti.

  3. Riduciamo a cubetti la polpa di melanzane e tritiamo finemente mezza cipolla.

  4. In un tegame lasciamo rosolare la cipolla e, quando sarà appassita, uniamo la polpa di melanzane e facciamo cuocere, mescolando, per qualche minuto.

  5. A questo punto uniamo la passata di pomodoro, lasciamo cuocere aggiustando prima di sale e pepe, insaporendo ulteriormente con un pizzico di noce moscata. Lasciamo cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento.

  6. Adesso cuociamo i fusilli, coliamoli al dente ed uniamoli al condimento preparato.

  7. Riempiamo ciascuna metà di melanzana con i fusilli e condimento.

  8. Ultimiamo con qualche fetta di mozzarella ed inforniamo a 200° per 15 minuti circa.

  9. Terminata la cottura lasciamo riposare in forno per una decina di minuti, dopo di ciò portare a tavola! Buon appetito! 🙂

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.