Liquore al Basilico fatto in casa – IL BASILITO

Il Liquore al Basilico, detto anche Basilito, è un digestivo fresco ideale per concludere al meglio un pasto. Questo liquore nasce dalla macerazione delle foglie di basilico fresco e della scorza di un limone nell’alcol puro per circa una settimana, trascorsa la quale si filtra per essere poi mischiato allo sciroppo di zucchero. A questo punto il vostro liquore al basilico verrà messo a “riposare” in un luogo fresco ed asciutto per 2 mesi, dopo i quali potrà essere servito.

Un procedimento lungo e paziente, ma che vi permetterà di portare a tavola un liquore unico ed originale!

Da provare!

  • Difficoltà:
    Media
  • Porzioni:
    500 ml
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Alcol puro 500 ml
  • Acqua 500 ml
  • Zucchero 300 g
  • Basilico fresco 50 foglie
  • limone 1

Preparazione

    • Lavate ed asciugate con cura le foglie di basilico e riponetele in una bottiglia di vetro;
    • Aggiungete al basilico l’alcol puro e la scorza di un limone;
    • Chiudete la bottiglia e lasciate macerare per 7 giorni, avendo cura, ogni giorno, di muovere la bottiglia senza aprirla per far mescolare il basilico;
    • dopo i 7 giorni, mettete lo zucchero e l’acqua in un pentolino e fate bollire per 10 minuti a fuoco basso;
    • Filtrate l’alcool, con un colino, eliminando le foglie di basilico e le scorze di limone ed unitelo allo sciroppo di zucchero.
    • Fate raffreddare e mettete il liquore al basilico in una bottiglia, chiudete bene e fate riposare almeno 2 mesi prima di servire;
    • Servite ben freddo, vi consiglio di tenerlo in freezer per esaltarne il gusto e la freschezza.

Senza categoria
Precedente Pesto di pomodori secchi - Ricetta facile e veloce Successivo Frullato Disintossicante contro la ritenzione idrica

Lascia un commento