Lasagne finte in padella con pomodoro e mozzarella

Le Lasagne finte in padella con pomodoro e mozzarella  sono un primo piatto semplice da preparare ma di grande effetto. Leggero e buono, vi farà riscoprire il piacere ed anche un nuovo modo di gustare le lasagne.

Ideale per un pranzo sfizioso ed originale.

Seguite la ricetta che è stata gentilmente suggerita dalla mia amica Loredana G. e vedrete che specialità.

Se la ricetta delle Lasagne finte in padella con pomodoro e mozzarella vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Lasagne all’uovo 200 g
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Mozzarella 200 g
  • Scamorza affumicata a fette 100 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Basilico q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Cipolla 1/2

Preparazione

  1. Versate la passata di pomodoro in una ciotola, coditela , con un pizzico di sale, un po’ di olio e delle foglioline di basilico.

    Mettete in una padella antiaderente un goccio di olio, fai soffriggere per qualche minuto la cipolla tagliata finemente, poi versate qualche cucchiaiata di passata di pomodoro sul fondo da ricoprire tutta la base.

    Adagiate le lasagne adattandole alla padella, se occorre dividete a metà, cospargete con un giro di passata, la mozzarella a rondelle, parmigiano e le fette di scamorza.

    Proseguite con gli strati, al massimo di 4 di sfoglia di lasagna. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo un po’ di acqua sui bordi così favorisca la cottura delle lasagne. Fate roteare la padella ogni tanto anche all’interno, tra le sfoglie, in tal modo sarà cotta alla perfezione.

    Puntellate con un coltello, per verificare la cottura, gli ultimi minuti, levate il coperchio e fate asciugare.Spegnete, aggiungete una spolverata di formaggio e servite tiepide.

Ringraziamenti

Grazie alla cara Loredana G. per la ricetta!

Senza categoria
Precedente Sporcamuss alla crema pasticcera Successivo Farfallette in crema di radicchio e salmone fresco

Lascia un commento