Focaccia di pasta brisè ripiena di verdure

La Focaccia di pasta brisè ripiena di verdure  è una torta salata diversa dal solito, facile da preparare, a partire proprio dalla pasta brisè, conquisterà tutti. Questa ricetta mi è stata gentilmente suggerita da Roberta Bergo, che ha trasformato la focaccia in un quadro meraviglioso, ad ogni modo voi potrete omettere la decorazione e farcire la focaccia secondo i vostri gusti.

La Focaccia di pasta brisè ripiena di verdure  è una preparazione completa e ricca in cui uno strato sottile e croccante di pasta brisè andrà ad accogliere diversi strati di zucchine, melanzane, pancetta, prosciutto cotto e provola, strati su strati di bontà a cui non potrete dire di no!

Se la ricetta della Focaccia di pasta brisè ripiena di verdure vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    35 – 40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta brisè

  • Semola di grano duro rimacinata 350 g
  • Burro freddo 130 g
  • Acqua fredda 1/2 bicchiere
  • Sale 6 g

Per il ripieno

  • Melanzane ovali nere 2
  • Zucchine 3
  • Prosciutto cotto 250 g
  • Provola 200 g
  • Pancetta affumicata a cubetti 100 g
  • Parmigiano reggiano 40 g
  • Latte (per spennellare) 30 ml
  • Varie verdure ler la decorazione finale (facoltativo)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta brisè. In un mixer dotato di lame versate la farina ed il burro freddo di frigorifero tagliato a cubetti. Aggiungete un pizzico di sale ed azionate il mixer a velocità elevata per un paio di secondi. A questo punto aggiungete l’acqua fredda di frigorifero e riprendete a lavorare l’impasto per qualche minuto. Risulterà pronto e perfetto quando si sarà compattato.

    Lavorate per qualche minuto con le mani la palla di impasto ottenuta ed avvolgetela nella pellicola alimentare. Riponete in frigorifero per almeno 30 minuti.

    N.B. Se volete potete congelare il panetto di pasta brisè per circa 1 mese e scongelarlo all’occorrenza.

    Nel frattempo affettate le melanzane e le zucchine e grigliatele.

    Rosolate la pancetta affumicata per qualche minuto e tenete da parte.

    Foderate una teglia e rivestitela con carta forno, stendetevi sopra metà del panetto della pasta brisè. Cercate di tirare una sfoglia il più sottile ed omogenea possibile.

    Farcite con strati di zucchine, prosciutto cotto, melanzane, provola, pancetta affumicata e parmigiano. Alternate in maniera costante gli ingredienti sino ad esaurimento degli stessi.

    Ricoprite il tutto con la seconda parte del panetto di pasta brisè, sempre tirata sottile (aiutatevi con un mattarello). Spennellate con del latte, se volete potete decorare con delle verdure crude e fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 – 40 minuti.

    Sfornate e servite a fette!

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Menu pranzo della domenica pronto in 1 ora! Successivo Peperoni ripieni - Un ripieno super da non perdere!

Lascia un commento