Filetti di Platessa al Lardo di Colonnata

I Filetti di Platessa al Lardo di Colonnata con nidi di Patate sono un secondo piatto delicato e allo stesso tempo con un contrasto di sapori deciso.

La delicata platessa avvolta nel lardo di Colonnata acquista carattere ed un gusto particolare che viene completato dalla croccantezza dei nidi di patate.

Una ricetta d’effetto ma facile da preparare, non ci credete?

P R O V A T E !!!

Seguite la ricetta dei Filetti di Platessa al Lardo di Colonnata con nidi di Patate passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Involtini di platessa al lardo di Colonnata

  • Filetti di platessa 2
  • Lardo di Colonnata 150 g
  • Rosmarino 6 rametti
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Salvia 1 cucchiaino
  • Alloro 1 cucchiaio

Nidi di patate

  • Patate 3
  • Olio di semi (per friggere) q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Tagliate i filetti di platessa a tocchetti ed insaporiteli con sale, pepe, salvia ed alloro in polvere.

  2. Avvolgete ogni tocchetto di platessa in mezza fetta circa di lardo di Colonnata e disponete ogni involtino su una teglia foderata da carta forno.

    Mettete sopra ogni involtino un rametto di rosmarino.

  3. Cuocete in forno già caldo per 15 minuti a 160°.

  4. Nel frattempo, con l’aiuto di un robot da cucina, riducete a julienne le patate precedentemente pelate. Lasciatela in ammollo in acqua fredda, colatele e …

  5. … friggeteli in abbondante olio caldo insaporito con uno spicchio d’aglio.

    Friggete le patate per pochissimi minuti altrimenti si bruceranno!

    Salate a fine cottura e lasciate riposare su della carta assorbente.

  6. Servite i filetti di platessa accompagnati dai nidi di patate.

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Ricetta Antibiotico naturale ed influenza via in 1 giorno!!! Successivo Torta salata con Besciamella e Bresaola

Lascia un commento