Farina di Castagne fatta in casa

Vista l’abbondanza di castagne del periodo mi è balenata in testa l’idea di fare in casa la Farina di Castagne ed ecco fatto! Credetemi è più facile di quelle che state pensando, due regole fondamentali, scegliete castagne di buona qualità e sane e poi mi raccomando nessuna fretta, lavorare bene le castagne con il frullatore vi porterà ad una farina più raffinata !!!

Detto questo non credo di avere altre particolari raccomandazioni, ovviamente non vi aspettate di ottenere la farina che si acquista al supermercato, parliamo di un prodotto casereccio, pertanto sano e con qualche piccolo “difettuccio“.

Andiamo alla conservazione, essendo un prodotto non trattato chimicamente, vi consiglio di conservare la farina di castagne in dei sacchettini e di congelare quella che non pensate di usare nell’immediato, avrete così sempre a disposizione la farina di castagne perfettamente integra!

Spero vi sia piaciuta la mia idea!!!

Se la ricetta della Farina di castagne fatta in casa vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 100 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Castagne 1 kg
  • Acqua calda q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto bisogna scegliere le castagne migliori, questa fase non sottovalutatela è molto importante per ottenere un buon prodotto finale.

    Mettete una pentola sul fuoco con abbondante acqua e portate ad ebollizione.

    Fate cuocere le castagne per circa 40 minuti.

    Trascorso il tempo indicato colare le castagne, lasciarle intiepidire e sbucciarle.

    Disponete le castagne pulite su una lacca da forno e fate cuocere a 160°, forno già caldo possibilmente modalità statica, per 60 minuti. Attenzione!!! Le castagne dovranno risultare secche e dorate, ma non bruciate!!!

    A questo punto lasciatele raffreddare del tutto, vi consiglio di farle riposare.

    A questo punto mettete le castagne, poco alla volta, in un frullatore e via…tritate il tutto sino ad ottenere una farina il più fine possibile. Lavoratela il più possibile, mi raccomando nessuna fretta!

    A questo punto avrete ottenuto la farina di castagne, potrete conservarla, per periodi lunghi, in sacchetti gelo e poi in congelatore, avrete così a disposizione sempre la farina di castagne fatta in casa!

Prova anche….

Precedente Sfincione palermitano - Ricetta originale Successivo Orecchiette con rucola, pancetta e pomodorini

Un commento su “Farina di Castagne fatta in casa

Lascia un commento