Fagottini di sfoglia al ragù

Finalmente domenica! Ahhh sento già arrivare dalla cucina il richiamo del buon profumino del ragù. E si sa quando si parla di ragù, soprattutto noi del sud, abbondiamo (un po’ tanto ahaha) con il rischio che poi, una parte, resti inutilizzato. Ma con questa ricetta “salva – ragù” gli daremo una seconda vita, ne basterà davvero poco per preparare un antipasto sfizioso e veloce.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato il ragù che mi è avanzato ieri preparando le Pappardelle al ragù di nonna Pina , consultate la ricetta se volete qualche dritta per il ragù.

Mettiamo su il grembiule e…iniziamo a preparare!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 porzioni
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • ragù di carne q.b.
  • uovo intero (per spennellare) 1
  • Semi di sesamo q.b.

Preparazione

  1. Apriamo il rotolo di pasta sfoglia e dividiamolo in 6 quadrati, prendiamo il primo pezzo e mettiamo al centro un cucchiaio abbondante di ragù.

    A questo punto chiudiamo le due estremità, in diagonale, del quadrato di sfoglia, formando un fagottino di forma triangolare.

    Pressiamo con una forchetta sui bordi del fagottino per chiuderlo, spennelliamo con un uovo intero e distribuiamo sopra alcuni semi di sesamo.

    Inforniamo a 200° per 10 minuti, in una placca da forno foderata da carta da forno.

    Servire tiepidi, al fine di gustare al meglio il ripieno.

Note

Potete farcire i fagottini anche con altri condimenti che magari vi avanzano! Il ragù resta sempre il ripieno del mio cuore, ad ogni modo avrete risultati sorprendenti anche mettendo dentro: besciamella e prosciutto, spinaci e mozzarella, besciamella e salsiccia… 

N.B. Sulla pagina Facebook, ma anche sul blog vi aspetta la video ricetta!

Senza categoria
Precedente Intrecci di sfoglia e bacon - Antipasti facili Successivo Risotto Cozze, Bietole e Pomodorini

Lascia un commento