Fagiolini con l’aglio “assassunati” – Ricetta Siciliana

Fagiolini con l’aglio “assassunati”  sono un contorno leggero ma allo stesso tempo appetitoso, facile da preparare e diverso dal solito, riscoprite il piacere di gustare fagiolini in questo modo.

I Fagiolini vengono definiti  “assassunati”, nel dialetto palermitano, perchè vengono prima bolliti e poi rosolati con l’aglio, che conferirà loro un sapore deciso e stuzzicante.

Contorno ideale sia per la carne che per il pesce, troppo buoni per essere definiti light! Provateli! 😉

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Fagiolini 500 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spuntate i fagiolini e lessatela in abbondante acqua salata, la cottura andrà dai 20 ai 30 minuti.

    Quando saranno cotti, colate i fagiolini per bene. Nel frattempo fate un soffritto con olio di oliva e due spicchi di aglio.

    Fateli dorare e poi aggiungete i fagiolini, fateli rosolare per 10 minuti mescolando continuamente ed aggiustate di sale e pepe.

    Lasciate riposare e servite tiepida.

    Buon Appetito!!!

Precedente Sarde a Beccafico - Ricetta tipica siciliana Successivo Macedonia di frutta...in Torta - Scopri come rendere la frutta golosa

Lascia un commento