Corona di Riso con Ragù e Besciamella

La Corona di Riso con Ragù e Besciamella è un primo piatto molto coreografico che stupirà tutti quanti già dalla presentazione, inoltre la semplicità del suo condimento permetterà a questo piatto di piacere proprio a tutti! 

Ragù classico  e besciamella faranno da protagonisti insieme al riso in questa ricetta, un vero e proprio vulcano in eruzione di gusto.

Seguite la mia ricetta ed i miei consigli per portare a tavola un capolavoro!

Iniziamo subito vi aspetto in cucina 🙂

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Originario 400 g
  • besciamella 500 ml
  • Pangrattato 1 cucchiaio
  • Burro 60 g
  • dado 1
  • Zafferano 1 bustina
  • Pepe nero q.b.
  • Parmigiano reggiano 80 g

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo il ragù (per la ricetta cliccate QUI)

  2. Adesso cuociamo il riso in abbondante acqua, aggiungiamo una bustina di zafferano ed un dado.

  3. Quando il riso sarà cotto versiamolo in una ciotola ed aggiungiamo subito il burro ed il pepe nero, amalgamiamo sino a quando il burro non si sarà sciolto del tutto.

  4. Adesso dedichiamoci alla preparazione della besciamella:

    Facciamo sciogliere 50 g di burro ed uniamo 50 g di farina, con l’aiuto di una frusta da cucina, mescoliamo velocemente per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo a filo 500 ml di latte, continuando sempre a mescolare per evitare la formazione di grumi, aggiustiamo di sale ed aggiungiamo la noce moscata. Per la nostra ricetta servirà una besciamella mediamente densa.

  5. Uniamo al riso qualche mestolata di ragù,, mi raccomando assicuratevi che il ragù sia abbastanza asciutto, se dovesse risultare troppo acquoso con un colino privatelo del liquido in eccesso. Mescoliamo ed aggiungiamo il parmigiano grattugiato, continuando a mescolare per amalgamare il tutto.

  6. Imburriamo e cospargiamo di pangrattato uno stampo a ciambella, ideale per preparare la chiffon cake.

  7. Versiamo metà del riso nello stampo, compattiamo e livelliamo con l’aiuto di un cucchiaio la superficie.

  8. Poniamo al centro 4 mestoli circa di ragù ben asciutto e …

  9. …due mestoli circa di besciamella.

  10. Copriamo ed ultimiamo versando la seconda metà di riso, livellando bene la superficie con il dorso di un cucchiaio.

  11. Spolverizziamo con del pangrattato la superficie e cuociamo a 180° in forno ventilato per circa 30 minuti. Una volta pronto lasciamo intiepidire senza togliere dallo stampo, trascorsa circa un’ora capovolgiamo in un piatto da portata.

  12. A questo punto ultimare versando sopra la corona di riso 4 mestoli di ragù ben caldo e la besciamella restante.

    Portiamo a tavola e serviamo a fette, buon appetito.

Note

Senza categoria
Precedente Rotolini di pizza ripieni con prosciutto e mozzarella Successivo Fusi di pollo alla paprika in padella

Lascia un commento