Crea sito

Carciofi al cartoccio – Ricetta della nonna!

I Carciofi al cartoccio sono un contorno leggero e sfizioso, facile da preparare e sempre gradito.
Questa è la ricetta di mia nonna, che li preparava spesso anche in campagna, durante la Pasquetta proprio per le scampagnate. La differenza era che in campagna non li faceva cuocere in forno ma nella cosiddetta “carbonella” ovvero metteva i cartocci con dentro i carciofi sotto al carbone ancora caldo e li lasciava li a cuocere per circa 1 ora, uno spettacolo! Ad ogni modo, ho riportato, nella ricetta, i tempi di cottura per poter replicare i Carciofi al cartoccio direttamente a casa vostra!
Se la ricetta dei Carciofi al cartoccio vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 
Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

Carciofi al cartoccio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Carciofi grandi
  • 120 gPangrattato
  • 1 ciuffoPrezzemolo tritato
  • 2 spicchiAglio tritati
  • 10 cucchiaiOlio di oliva
  • 1Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 3 cucchiaiPecorino grattugiato
  • 2 fetteRicotta salata

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, privateli delle foglie esterne più dire e tagliate la punta di ciascuno di essi. Immergete i carciofi in una ciotola con dentro acqua fredda e succo di limone. Una volta immersi i carciofi, allargateli delicatamente e lasciateli in ammollo per circa 15 minuti.

  2. In una ciotola preparate la farcia. Versate dentro l’olio di oliva, il pangrattato, il prezzemolo tritato, il pecorino grattugiato, gli spicchi d’aglio tritati e condite con sale e pepe nero.

  3. Amalgamate il tutto con una forchetta ed aggiungete, infine, la ricotta salata tagliata a piccoli pezzi. Amalgamate il tutto.

  4. Prendete i carciofi, lasciateli gocciolare a testa in giù in un foglio di carta assorbente, dopo di che allargateli delicatamente con le mani e riempiteli con la farcia preparata.

    Prendete un foglio di carta alluminio, versate al centro un filo di olio di oliva e riponetevi il carciofo ripieno. Richiudete il cartoccio in modo che l’apertura sia verso l’alto.

    Ripetete l’operazione per tutti i carciofi.

  5. Disponete i carciofi al cartoccio in una teglia ed infornate, in forno già caldo, modalità ventilata, a 180° per 45 minuti.

  6. Terminata la cottura, fate riposare circa 15 minuti fuori dal forno e poi servite aprendo a metà i vostri carciofi e condendoli con un filo di olio di oliva.

    B U O N A P P E T I T O !

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.