Biscotti al cacao di San Valentino

Biscotti al cacao di San Valentino sono dei biscotti molto speciali, innanzitutto hanno una dimensione maxi, sono infatti dei “biscottoni” di frolla al cacao, a forma di cuore decorati per metà con degli zuccherini colorati e per metà semplici. Questi biscotti sono perfetti per festeggiare con semplicità ma in modo goloso il giorno di San Valentino, ideali per iniziare con la giusta dose di dolcezza e romanticismo proprio questo giorno speciale!

Deliziate il vostro amore con i miei facilissimi Biscotti al cacao di San Valentino!

Seguite la ricetta dei Biscotti al cacao di San Valentino passo dopo passo e se vi è piaciuta condividetela.

Intanto io vi aspetto nella mia pagina Facebook di Sale & Zucchero.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Cacao amaro in polvere 45 g
  • Burro 165 g
  • Uova 2
  • Zucchero 150 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Miele 2 cucchiai
  • Zuccheri glitterati q.b.

Preparazione

  1. Preparate la frolla. Per prima cosa lavorate con le fruste elettriche, per circa 4 minuti, il burro, a temperatura ambiente, lo zucchero e la vanillina.

    A Questo punto trasferite il composto ottenuto in una ciotola capiente ed unite un uovo alla volta, amalgamando il tutto con le fruste elettriche.

    A questo punto unite la farina, un pizzico di sale ed il cacao amaro in polvere.

    Lavorate con le mani l’impasto, sino ad ottenere una palla liscia, se necessita aggiungete farina.

    Avvolgete la frolla nella pellicola alimentare e fate riposare in frigorifero per 40 minuti.

    LO SAPEVATE CHE…? Se non volete utilizzare tutta la pasta frolla potete dividere il panetto a metà e congelare la parte non volete utilizzare. Avvolgete la frolla da congelare nella pellicola alimentare e quando dovrete utilizzarla fate scongelare gradualmente in frigorifero o a temperatura ambiente. Quando la frolla sarà del tutto scongelata impastatela con le mani ed avvolgetela nuovamente nella pellicola alimentare, fate riposare 30 minuti e dopo di che procedete alla sua stesura con un mattarello da cucina. Procedete come di solito.

  2. Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla e disponetela su un piano da lavoro ben infarinato e, con l’aiuto di un mattarello da cucina, stendete la pasta frolla. Dovrete formare uno strato di circa 5 mm.

  3. Con un tagliapasta a forma di cuore tagliate la frolla. Io ho utilizzato uno stampo in acciaio inox che generalmente si usa per dare forma alle uova o ai pancakes, in tal modo ho ottenuto dei biscotti più grandi dei soliti, ma voi potete utilizzare la dimensione del coppapasta che più gradite.

  4. Una volta ottenuti i biscotti, disponeteli in una teglia da foro foderata con carta da forno. Fate cuocere, in forno già caldo, modalità ventilata, a 180° per circa 10 – 12 minuti. Una volta cotti, sfornateli e fateli raffreddare.

  5. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o nel forno microonde il miele, con un pennello in silicone spennellate con il miele fuso metà di ciascun biscotto e decorate con degli zuccherini (diavolina). Fate asciugare il miele e servite.

    B U O N  A P P E T I T O !

Prova anche….

Precedente Crostata di fragole con crema pasticcera alla panna Successivo Chiacchiere di carnevale con panna

Lascia un commento