Buongiorno! oggi una zuppa di mare e terra, preparata con i prodotti lucani… ho voluto provare un accostamento tra pesce e legumi, e, devo dire, è sensazionale! 🙂 Vi spiego la ricetta:

zuppa terramare

INGREDIENTI (Per 4 persone):

  • 100 gr di ceci secchi (ho utilizzato i ceci neri di Pomarico)
  • 100 gr di fagioli secchi di Sarconi
  • 250 gr di passata di pomodoro fine
  • 6 triglie di scoglio
  • un filetto grande di rombo già pulito e spinato
  • 2 filetti di gallinella puliti e spinati
  • 200 gr di gamberetti
  • aglio
  • prezzemolo
  • vino bianco
  • olio d’oliva
  • peperoncino
  • sale

PROCEDIMENTO:

La sera prima mettiamo a bagno in una capiente ciotola colma d’acqua i legumi secchi. Il giorno seguente, scoliamoli e sciacquiamoli. Sbucciamo l’aglio e tritiamo il prezzemolo assieme. In una capiente pentola, mettiamo a soffriggere 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva con il trito aromatico ed il peperoncino. Facciamo saltare i legumi qualche minuto, poi versiamo la passata di pomodoro, aggiungiamo un bicchiere o due di acqua tiepida (dovrà coprire i legumi completamente), aggiustiamo di sale e copriamo, facendo cuocere i nostri legumi almeno 45 minuti. A questo punto, aggiungiamo le triglie intere, la gallinella ed il rombo tagliati a pezzi grossi e facciamo sfumare con il vino bianco, lasciando cuocere 10 minuti. Aggiungiamo i gamberetti e lasciamo cuocere altri 10-15 minuti. La zuppa è pronta. Servire con fettine di pane di Altamura ripassato in olio extravergine d’oliva.

8 Commenti su Zuppa di mare e terra – Ricetta di pesce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.