Pasta cremosa con le bucce e speck – Ricetta riciclo

Il nome vi incuriosisce? eheheh La pasta cremosa con le bucce e speck è preparata con le bucce dei piselli, sapientemente cotte e passate, fino ad ottenere un patè. E’ un’ottima idea per riciclare le bucce dei piselli freschi! La ricetta è veramente facile e gustosa!

pasta cremosa con bucce e speck

INGREDIENTI (per 3 persone):

per la crema di bucce:

  •  500 gr di bucce di piselli freschi
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • uno scalogno
  • pepe
  • sale
  • 50 gr cubetti di speck
  • un bicchiere di latte
  • un cucchiaio di farina
  • noce moscata
  • un cucchiaio di pecorino grattugiato
  • 300 gr di pasta (ho utilizzato i gomiti)

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, laviamo bene le bucce dei piselli, togliendo il gambo e il filetto. Portiamo a bollore abbondante acqua salata e facciamo cuocere le bucce per una decina di minuti, poi scoliamole. Con l’aiuto di un passaverdure, passiamo le bucce raccogliendo la crema in un contenitore. Non vanno frullate altrimenti ci sarà in mezzo anche la parte fibrosa. Prepariamo la crema, mescolando un cucchiaio d’olio con la farina, aggiungendo il bicchiere di latte pian piano e salando. Portiamo a bollore dolcemente, formando una besciamella, che aggiusteremo con la noce moscata. Ora, in una padella capiente, facciamo soffriggere lo scalogno affettato con un cucchiaio d’olio. Aggiungiamo il patè di bucce, facciamolo rosolare un paio di minuti, aggiungiamo i cubetti di speck e facciamo saltare il tutto, fino a che i cubetti non saranno leggermente rosati. Abbassiamo la fiamma, aggiungiamo la besciamella ed il pecorino e facciamo addensare un paio di minuti. Togliamo dal fuoco. Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola e condiamola con la crema di bucce e speck. Servite subito!

 

6 Risposte a “Pasta cremosa con le bucce e speck – Ricetta riciclo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.