Buongiorno! oggi vi propongo un profumatissimo pane di miglio ai tre pepi! Questo pane soffice dalla crosta croccante e dorata, vi conquisterà ad ogni morso! Il miglio dona una morbidezza unica e, al suo interno, troverete uno squisito ripieno speziato e profumato ai tre pepi: nero, verde e rosa. Ho avuto la fortuna di provare il miglio grazie alla mia nuova collaborazione con l’Azienda Cerreto Srl, che mi ha inviato una campionatura di suoi prodotti biologici. Il miglio è un grano molto versatile, ma poco stimato. E’ ricco di vitamine e acido silicico ed è un valido aiuto naturale per il benessere di capelli ed unghie (Fonte: Wikipedia). Per la panificazione solitamente non viene usato, ma in questo caso, otterrete un bel pane gonfio e profumato!

pane miglio ai tre pepi

INGREDIENTI (Per un filoncino da 700 gr circa):

  • 550 gr di farina tipo 0
  • 90 gr di miglio decorticato (io ho utilizzato Miglio Decorticato Cerreto Bio)
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di zucchero
  • 100 gr di lievito madre maturo (oppure 12 gr di lievito di birra in cubetto)
  • 280 ml di acqua tiepida (o più, dipende dalla vostra farina)

per il ripieno:

  • una cipolla
  • due cucchiai di burro
  • un cucchiaino di pepe rosa in grani
  • un cucchiaino di pepe nero in grani
  • un cucchiaino di pepe verde in grani

PROCEDIMENTO:

Portiamo a bollore 200 ml di acqua salata, appena bolle versiamo il miglio, abbassiamo la fiamma e facciamo sobbollire circa 20 minuti, finchè l’acqua non è assorbita ed il miglio è tenero. Facciamo raffreddare. In una terrina versiamo la farina, il lievito madre, lo zucchero, il miglio raffreddato e pian piano l’acqua, cominciando ad impastare. Appena l’impasto comincia a prendere corpo, aggiungiamo il sale e continuiamo ad impastare con le mani energicamente, fino ad ottenere una palla liscia, elastica e non appiccicosa. Copriamo con un telo di cotone e lasciamo lievitare in un luogo asciutto e caldo per circa due ore. Nel frattempo, tagliamo la cipolla a pezzettini, facciamola rosolare nel burro finchè non diventa tenera. Aggiungiamo i tre tipi di pepe in grani e facciamo rosolare il tutto 5 minuti, finchè il pepe non sprigiona il suo aroma. Togliamo dal fuoco e facciamo freddare. Passate le due ore, stendiamo leggermente il nostro pane, al centro versiamo il ripieno e ripieghiamo tutti i lati del pane verso il centro, sigillando bene come fosse un pacchetto. Arrotoliamo poi su se stesso il nostro pane, facendo in modo da lasciare la chiusura verso il basso. Disponiamo il filone su carta forno e copriamo con un telo di cotone e pellicola, lasciandolo riposare fino al raddoppio (circa 6-7 ore). Una volta lievitato, accendiamo il forno a 220°, quando sarà caldo facciamo delle incisioni profonde sul nostro pane ed inforniamo per circa 30 minuti. Sforniamo e lasciamo freddare su una gratella.

PROCEDIMENTO CON LIEVITO DI BIRRA:

Sciogliamo il lievito in 100 ml di acqua tiepida (presa dalla dose totale). Aggiungiamola alla farina, lo zucchero ed il miglio raffreddato. Cominciamo ad impastare, aggiungendo man mano l’acqua ed infine il sale. Formiamo un panetto liscio e lasciamolo lievitare un’ora. Prepariamo il ripieno di cipolle  e pepe e lasciamolo freddare. Ora, stendiamo leggermente il panetto e, al centro inseriamo il ripieno. Chiudiamo il pane su se stesso come se fosse un pacchetto, poi arrotoliamolo su se stesso, con la chiusura verso il basso. Copriamo e lasciamo riposare un’ora e mezza. Accendiamo il forno a 220° e, quando sarà caldo cuociamo il nostro pane per 30 minuti circa.

Logo Cerreto Bio

SEGUI CERRETO BIO ANCHE SU FACEBOOK—-> QUI

1 Commento su Pane di miglio ai tre pepi – Ricetta a lievitazione naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.