Buongiorno e buon venerdì! oggi linguine all’astice, una ricetta classica ma di gran gusto ed eleganza! Non avevo mai provato l’astice, è buonissimo, molto saporito anche semplicemente lessato. Ma abbinato alle linguine e altri pochi ingredienti diventerà un piatto fantastico! Ecco la ricetta:

linguine all'astice

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • un astice surgelato da 400 gr
  • 250 gr di linguine
  • prezzemolo tritato
  • 100 gr di pomodori ciliegino
  • sale
  • peperoncino
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • uno spicchio d’aglio
  • qualche foglia di alloro
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva Gentile Pannarale

PROCEDIMENTO:

Portiamo a bollore abbondante acqua salata con qualche foglia di alloro. Facciamo cuocere l’astice per 8 minuti, poi toglierlo dall’acqua e lasciare intiepidire. Nel frattempo scottiamo i pomodorini in acqua bollente salata per un minuto. Passiamoli subito nel passaverdure fino ad ottenere un sugo liscio e senza pellicine. Apriamo l’astice delicatamente con un paio di forbici, da sotto il carapace per non rovinarlo. Estraiamo tutta la polpa. Facciamo rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio ed il peperoncino. Aggiungiamo la salsa di pomodoro, un pizzico di sale e pepe. Facciamo rosolare la polpa dell’astice e sfumiamo con vino bianco. Appena il sugo si sarà rappreso togliamo dal fuoco. Portiamo a bollore abbondante acqua salata, cuociamo le linguine al dente e poi saltiamole in padella con il condimento. Serviamo subito con una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato e decoriamo con l’astice intero.

Per questa ricetta ha collaborato:

pannarale

 

SEGUIMI SU FACEBOOK SABRY IN CUCINA

GOOGLE +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.