Crea sito

Zucchine spadellate

zucchine spadellate

Le zucchine spadellate sono un contorno veloce e buono, da preparare all’ultimo minuto. E’ un piatto che può essere servito sia freddo che caldo, da solo o accompagnato da del riso integrale, con una fettina di carne, con dei formaggi come condimento di una pasta veloce ecc. ecc. Le zucchine spadellate, un contorno di verdura semplice e gustoso lo possiamo considerare un piatto light perché spadellato appunto con un filo d’olio.
Scopri la ricetta in 5 minuti!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzionicontorno per 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti

  • 500 gzucchine (3 zucchine circa)
  • 40 golio di oliva
  • 20 gsale
  • 50 gcipolle (una cipolla (facoltativa))

Strumenti

cosa occorre per la preparazione

  • Mandolina
  • Padella per friggere
  • Coltello
Zucchine spadellate preparazione

Preparazione

Ricetta delle zucchine spadellate

  1. Con l’aiuto di una mandolina taglia le zucchine con uno spessore di circa 2 millimetri. Se non possiedi una mandolina affetta le zucchine a rondelline con un coltello, cercando di affettarle il più omogeneo possibile.

  2. Quando avrai affettato tutte le zucchine puoi (se gradito) affettare insieme alle zucchine una cipolla.

  3. zucchine spadellate

  4. Con un coltello spunta le zucchine, lavale bene e asciugale.

  5. Fai scaldare su un fornello a grandezza media l’ olio d’oliva, ma va bene anche l’olio di semi, e fai spadellare le zucchine e le cipolle. Lascia cuocere per 5 minuti circa.

  6. Fai attenzione perchè si cuociono velocemente e quindi vanno controllate.

  7. Condite le zucchine con del prezzemolo e pepe.

Per rendere più gustose le zucchine puoi aggiungere dell’aceto balsamico in crema, dona al piatto quel gusto particolare in più.
Puoi prepararle il giorno prima per il giorno seguente.
Si conservano in frigorifero per un giorno circa.
Consigli su come utilizzare le zucchine
Si gustano crude, ridotte a filetti come aggiunta in una insalata mista di patate o tonno
Tagliate a bastoncini insieme ad altre verdure e impanate le puoi cuocere in forno.
Affettate e passate in pastella le puoi friggere per preparare dei golosi involtini ripieni di mozzarella e prosciutto o anche per preparare una squisita parmigiana.

Tagliata a pezzetti la puoi usare nei minestroni, o puoi preparare delle golosissime polpette.
La mandolina affettaverdure è un aiuto importante in cucina io personalmente consiglio questo modello vedi QUI
Per tornare alla HOME
Seguimi su INSTAGRAM

/ 5
Grazie per aver votato!