Crea sito

Quadrotti all’avena con marmellata d’ arancia

quadrotti all' avena con marmellata d' arancia

Quadrotti all’avena con marmellata d’ arancia una ricetta sana, ed energetica. E’ un piacevole contrasto tra i cereali croccanti del crumble all’avena, del riso soffiato  e la golosità del ripieno a base di marmellata di arance. Questo dolce rimane morbido e quando si raffredda si taglia a pezzettoni.  Questo è un dolce speciale che si deve assolutamente provare!

Snack all' avena con marmellata di arance
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioniricetta per 12 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

ingredienti per realizzare i quadrotti all’ avena con marmellata di arance

Ingredienti per realizzare i quadrotti con marmellata di arance

  • 200 gburro (o margarina vegetale)
  • 195 gfarina
  • 120 gfiocchi di avena
  • 50 griso soffiato
  • 115 gzucchero
  • 5lievito chimico in polvere (1 cucchiaino)
  • sale (un pizzico)
  • 250confettura d’arance (1 vasetto)

Strumenti per quadrotti all’avena con marmellata d’arancia

Attrezzi necessari

  • Teglia rettangolare circa 20×25 cm
  • Ciotola
  • Spatola
  • Carta forno

Preparazione dei quadrotti all’avena con marmellata d’ arancia

Come preparare i quadrotti

  1. quadrotti all'avena con mandorle e marmellata

    Prepariamo gli ingrdienti: tagliare il burro freddo a pezzetti. In una ciotola setacciare la farina con il lievito. Mescolate la farina con il lievito, i fiocchi d’avena, il riso soffiato, lo zucchero e il sale. Unire il burro freddo a pezzetti mescolare velocemente agli altri ingredienti. Formare un composto abbastanza bricioloso.

  2. quadrotti all'avena con mandorle e marmellata

    Con l’aiuto di carta forno stendere metà composto e sistemarlo nella teglia. Schiacciatelo leggermente con le dita per ottenere una superficie abbastanza compatta e regolare. Versate la confettura a cucchiaiate sulla base e spalmatela con una spatola.

    Coprite con l’altra metà dell’ impasto pressando sempre con le dita per renderlo compatto. Aiutandoci sempre con carta forno.

  3. Cuocete in forno statico già caldo a 175° per circa 35 minuti. La facciamo dorare in superficie. Togliere dal forno, lasciare raffreddare completamente.

  4. Prima di tagliarlo è bene tenere in frigo il dolce per una mezz’ora per evitare che durante il taglio escano i cereali.

  5. Dopo il riposo di una mezz’ora circa tirare fuori dal frigo e tagliare il dolce a quadrotti o a losanghe.

quadrotti all'avena con marmellata di arance

Conservate i quadrotti all’avena in un contenitore a chiusura ermetica o in una scatola di latta foderata da carta forno per quattro o cinque giorni.

In questa ricetta ho utilizzato la confettura di arance MARMELLATA DI ARANCEda me prodotta.

La confettura di arance la potete sostituire con qualsiasi altra confettura di vostro gusto.

Possiamo sostituire l’avena con altri cereali a piacimento tipo l’orzo e potete aggiungere anche dei semi che vogliamo.

Potete congelare i quadrotti sistemandoli una volta tagliati nelle buste apposite per congelatore.

Possiamo così gustarle all’occorrenza: dopo un allenamento, quando desideriamo qualcosa di dolce pronto. Lo scongeliamo mettendolo in microonde per 30 secondi circa a 300 watt.

Seguimi anche su INSTAGRAM

Per tornare alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!