Parmigiana di melanzane fritte con pasta

Parmigiana di melanzane fritte con pasta

Parmigiana di melanzane fritte con pasta
Con l’arrivo dell’estate maturano al sole le melanzane e il loro colore è viola intenso, lucido, brillante. Io e mio marito abbiamo piantato e curato delle piantine di melanzane nel nostro pezzo di terreno e con grande stupore, sono nate delle meravigliose melanzane belle grosse con pochi semi e perfette da cucinare in tanti modi. Il tipo è quello allungato nere-violacee che si prestano a essere scavate, per diventare dei gusci-contenitori da farcire vedi MELANZANE RIPIENE, oppure tagliate a fettine vedi MELANZANE GRIGLIATE, oppure tagliate a dadini, oppure cotto “a funghetto” un classico contorno. Ma la ricetta più golosa resta la super famosa parmigiana di melanzane. Generalmente si preparano solo con strati di melanzane fritte alternate a condimenti vari: mozzarella, prosciutto ecc..io per renderla più golosa ho aggiunto della pasta tipo maccheroni, ma si possono aggiungere anche delle Lasagne fatte in casa o comprate. La ricetta è un pò impegnativa, la spiego passo-passo ma garantisco che il risultato sarà eccellente!
Scopri la ricetta!
Prima di procedere con la preparazione piccolo consiglio
Come eliminare l’amaro dalle melanzane procedimento passo-passo

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti parmigiana di melanzane con pasta

Prima di procedere con la preparazione piccolo consiglio
Come eliminare l’amaro dalle melanzane procedimento passo-passo
Porzioni per 4 persone

INGREDIENTI

  • 4melanzane ovali nere
  • 1fiordilatte
  • 500 gsugo di pomodoro
  • 70 gmortadella (3 fettine circa)
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • 2uova
  • 50 gfarina (per la pastella)
  • acqua (qb per allungare la pastella)
  • olio di arachide (per friggere)
  • 150 gpasta (corta tipo macccheroni cotta molto al dente)

Strumenti

STRUMENTI

Preparazione parmigiana di melanzane fritte con pasta

ISTRUZIONI

  1. Come eliminare l'amaro dalle melanzane

    Mondate e tagliate le melanzane a fette di 3.4 millimetri nel senso della lunghezza, magari aiutatevi con una mandolina

  2. A questo punto passiamo alla spurgatura come descritto sopra oppure metterle a mollo nel latte per 15 minuti perchè perdano il loro amaro

  3. sugo

    Nel frattempo prepariamo un buon sugo di pomodoro

  4. Preparare una pastella mescolando: due uova, un cucchiaio di parmigiano e farina. Lavorare bene gli ingredienti e aggiungere un poco di acqua

  5. Scolate le fette di melanzane, asciugatele e immergetele nella pastella

  6. Far scaldare l’olio di semi bello caldo e friggere le melanzane per 2-3 minuti fino a doratura e scolatele su carta assorbente da cucina

  7. fiordilatte

    Tagliare la fiordilatte a cubetti e sminuzzare la mortadella

  8. Se gradita possiamo aggiungere della pasta cotta al dente tipo maccheroni

COMPORRE LA PARMIGIANA

  1. In una pirofila dai bordi alti distribuire sul fondo la salsa di pomodoro

  2. proseguite con uno strato di melanzane

  3. Aggiungere la mozzarella, la mortadella la pasta e qualche cucchiaio di parmigiano

  4. Continuare fino a finire tutti gli ingredienti e finire terminando con le melanzane cosparse di salsa e parmigiano. Ponete in forno caldo a 180° e cuocete per 30 minuti.

    Servite tiepide o fredde

E la vostra Parmigiana di melanzane fritte con pasta è pronta!
Parmigiana di melanzane fritte con pasta

NOTE

Ottima da mangiare sia calda che tiepida ma, fa il suo figurone anche portata in spiaggia e gustata fredda sotto l’ombrellone.

Si può non mettere la pasta però in genere ai piccoli non piacciono le melanzane e mangiano solo la pasta. Grazie e alla prossima ricetta!

Rosanna Laterza

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.