Crea sito

Cozze gratinate con mezza buccia

cozze gratinate

Le cozze gratinate a mezza buccia, ricetta facile, veloce sorprendente. Una ricetta con le cozze che richiede pochi ingredienti e che rappresenta uno sfizioso e goloso secondo di mare.
Le cozze sono da sempre dei molluschi molto apprezzati e li possiamo cucinare in tanti modi, ottenendo sempre buoni piatti saporiti.

cozze gratinate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioniporzioni per 4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per cozze gratinate con mezza buccia

Ingredienti

  • 500 gcozze (sgusciate in vaschetta)
  • pane casereccio (tre fette medie)
  • aglio (uno spicchio)
  • 100 gformaggio
  • vino bianco secco (mezzo bicchiere)
  • olio di oliva
cozze gratinate

Attrezzi necessari

  • Tegame ( da forno )
  • Frullatore / Mixer

come fare le cozze gratinate

Come preparare le cozze gratinate

  1. cozze gratinate a mezza buccia

    sistemiamo le cozze in un basso tegame, in un mixer mettiamo il pane, l’aglio, il formaggio e il prezzemolo e tritiamo il tutto.

  2. Spolverizziamo il trito sulle cozze

  3. cozze gratinate a mezza buccia

    irroriamo con un pò di olio

  4. cozze gratinate a mezza buccia

    aggiungiamo del vino bianco

  5. cozze gratinate a mezza buccia

    inforniamo per circa 15 minuti a 160° stando attenti alla doratura.

  6. BUON APPETITO

Per renderle molto gustose io uso una tecnica particolare e cioè, invece di usare il classico pangrattato, uso delle fette di pane non raffermo ma fresco oppure del giorno prima. Precisamente metto nel mixer: le fette di pane, uno spicchio di aglio del prezzemolo e del formaggio. Faccio andare il mixer e distribuisco il composto sulle cozze.

Io acquisto nella mia pescheria di fiducia le cozze già pronte in piccole vaschette, cosi da prepararle subito.

Se invece le acquistiamo intere, dobbiamo aver cura di lavarle, spazzolarle più volte sotto l’acqua corrente fredda, ed eliminare il bisso, cioè la fibra che fuoriesce dalla cozza.

Comprandone un pò di più possiamo realizzare anche un buon primo con le cozze e volendo vongole.

seguimi su INSTAGRAM

HOME

/ 5
Grazie per aver votato!