Crea sito

Come lavare e tagliare l’ insalata nel bimby

Come lavare e tagliare l’ insalata nel bimby?
Semplice con il nostro grande amico in cucina il Bimby. Quante volte abbiamo acquistato le insalate già pronte in busta perché non ci va di stare li a separare le foglie, lavarle bene e tagliarle? A me capita abbastanza spesso, ma ho scoperto che con il bimby possiamo velocizzare il tutto con il minimo sforzo e con grande velocità.
Qui ho postato l’insalata ma potete lavare tante verdure nel bimby: gli spinaci, la scarola, le bietole e tutte le verdure che volete. Bisogna prima sfogliarla e inserirle nel boccale.
Scoprite come!

  • DifficoltàMolto facile
  • CucinaItaliana

Ingredienti PER INSALATA LAVATA NEL BIMBY

INGREDIENTI

  • 200 ginsalata (o qualsiasi tipo di verdura)
  • 700 gacqua
  • bicarbonato (una punta di cucchiaio)

Strumenti per lavare l’insalata

  • – io bimby tm31

COME LAVARE L’INSALATA NEL BIMBY

COME LAVARE L’INSALATA NEL BIMBY

  1. insalata
  2. Sfoglia bene il cespo di insalata e introducila nel bimby

  3. Mettere il coperchio e aggiungere 800 gr di acqua, fare attenzione a non arrivare al bordo.

  4. Impostare ANTIORARIO ( fondamentale altrimenti si triterrebbe tutto) – velocità 1-2 per 1 minuto. Se vedete che non gira aumentare di poco la velocità.

    Durante il lavaggio aggiungere (a piacimento) un pizzico di bicarbonato.

    Dopo il minuto di lavaggio scolare bene l’acqua e rimettere le foglie lavate nel boccale e impostare: ANTIORARIO – 5 secondi velocità- 1. A seconda della velocità impostata ora avremo la grandezza del taglio desiderato.

  5. Nell’immagine il primo taglio si è ottenuto impostando ANTIORARIO- VEL5 per 5 secondi, il secondo taglio si è ottenuto impostando ANTIORARIO VEL-2 per 2- 3 secondi. Più si aumentano i secondi più fine viene l’insalata.

  6. Per asciugarla se non possediamo una centrifuga possiamo usare il vassoio del varoma con il suo coperchio: mettere l’insalata lavata nel varoma e sistemandoci sul lavandino scuotiamo bene la verdura in moda da far fuoriuscire tutta l’acqua.

CONSERVAZIONE E NOTE

NOTE

Per asciugarla se non possediamo una centrifuga possiamo usare il vassoio del varoma con il suo coperchio: mettere l’insalata lavata nel varoma e sistemandoci sul lavandino scuotiamo bene la verdura in moda da far fuoriuscire tutta l’acqua.

SEGUIMI SUI SOCIAL 

FACEBOOK 

INSTAGRAM 

PINTEREST

HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.