Crea sito

Tartufini di ricotta

I tartufini di ricotta sono dei dolcetti sfiziosi da accompagnare a una cioccolata calda o ad un thè il pomeriggio. Possono essere conservati in freezer e gustati all’occorrenza o quando abbiamo ospiti,sono facilissimi da fare e possono essere decorati in moltissimi modi o con l’aroma che più ci piace. Ho scoperto questa ricetta fantastica su Instagram sbirciando delle pagine di ricette fit e me ne sono innamorata subito perché questi tartufini sono perfetti anche per chi è a dieta e non vuole eccedere con zuccheri o cibi grassi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni15 tartufini circa
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per circa 15/18 tartufini di ricotta:
  • 150 gricotta di pecora
  • 80 gmiele
  • 65 gcacao amaro in polvere
  • MezzaFialetta aroma rhum (Opzionale)
  • q.b.nocciole tritate
  • q.b.farina di cocco
  • q.b.cacao amaro in polvere

Preparazione

Preparazione dei tartufini di ricotta:
  1. La preparazione di questi tartufini di ricotta è veramente molto semplice e in poco tempo otterrete dei dolcetti molto sfiziosi che potete gustare quando ne avete voglia perché si conservano bene in freezer.

    Io ho lasciato la ricotta a scolare per una notte in frigo, se la trovate già abbastanza dura e asciutta potete usarla subito. In una ciotola mescolate ricotta, miele, cacao e qualche goccia di aroma rhum.

    Formate delle palline, poggiatele sulla carta forno e mettetele per almeno due ore in frigo.

    Trascorso il tempo di riposo passate qualche tartufino nella granella di nocciole, qualche altro nel cacao e gli ultimi nella farina di cocco. Mettete adesso in freezer e gustate dopo qualche ora o conservateli in un contenitore ermetico.

Conservazione e variazioni:

Si conservano in contenitore ermetico in freezer per molto tempo.

Potete guarnire anche con granella di pistacchio o mandorle e potete sostituire l’aroma rhum con l’aroma d’arancia o mandorla.

Scoprite altri dolcetti sfiziosi nella sezione apposita dolci e provate anche le famose Paste di mandorle siciliane!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!