Frollini montati alle mandorle

Tutti conoscono la pasta frolla, usata per crostate e biscotti, ma sapete che ce n’è una versione più leggera utilizzabile per i biscotti? Facilissimo farlo, basterà montare il burro con lo zucchero all’inizio. I Frollini montati alle mandorle sfruttano lo stesso principio, ma con l’aggiunta di farina di mandorle nell’impasto. Sì, sono i classici biscottini da tè in chiave più moderna! La mia ricetta prevede l’utilizzo di una Sac a poche, ma se non volete rischiare potete tentare di ottenere un risultato simile con un porzionatore per gelati. Se ancora non siete convinti, potete prendere una parte di impasto con un cucchiaio e fare poi scivolare la pallina sulla carta da forno con un cucchiaino. Abbinate questi deliziosi biscottini con un tè caldo per un pomeriggio tra amici oppure ad un bicchiere di latte caldo per la colazione dei vostri bambini! E, perché no?, portateli dai nonni, apprezzeranno sicuramente.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 13 frollini

  • 125 gburro
  • 80 gzucchero a velo
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 70 gfarina di mandorle
  • 110 gfarina 00
  • 1 bustinavanillina

Preparazione dei Frollini montati alle mandorle

  1. Per la preparazione dei Frollini montati alle mandorle, assicuratevi che tutti gli ingredienti si trovino a temperatura ambiente.

    Montate con le fruste il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungete ora l’uovo e il tuorlo continuando a mescolare. Versate infine le farine e la vanillina, facendo attenzione a non smontare il composto.

    Mettete l’impasto ottenuto in una Sac a poche con punta stellata (possibilmente) e formate i vostri frollini. Ponete la vostra teglia in frigorifero per almeno mezz’ora per far indurire il burro.

    Trascorso questo tempo, infornate a 175° per circa 15 minuti. Sfornate i vostri frollini e lasciateli raffreddare su una griglia da forno. Spolverizzate con dello zucchero a velo e servite!

Conservazione

Potete conservare i vostri frollini chiusi in una scatola di latta per una decina di giorni.

Variazioni

Ho aggiunto un cucchiaio di cacao nei miei frollini (in foto) perché a casa mia piace particolarmente!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.