Torta di mele fredda

Che dolce preparo oggi? Accendo il forno oppure no? Quasi quasi faccio una tora di mele. Una torta di mele fredda però! Per ricordarmi di un gusto classico in quest’ anomala estate con poco sole e tanta pioggia.

A chi non piacciono le torte di mele?

Io ho voluto inventare la mia versione fredda, senza cottura. Ideale in estate.

La torta di mele fredda. Fresca, con tutto l’aroma delle mele.

Una crema compatta e profumata racchiusa in un guscio morbido a base di biscotti. Ho scelto dei frollini di mais perchè volevo che la base risultasse delicata, mettendo in risalto il gusto della crema.

Torta di mele fredda

cheesecake alle mele

Ti potrebbe interessare anche:

Torta fredda al caffè, mascarpone e nutella con base wafer

Torta fredda TRONKY alla nocciola e nutella

Zuccotto tiramisù senza cottura

  Ingredienti: per uno stampo da 20 cm di diametro Per la base:

  • 140 g di burro
  • 350 g di biscotti secchi (io uso frollini con farina di mais)
  • 4/5 cucchiai di latte
  • 30 g di granella di mandorle

Per la crema:

  • 3 mele
  • 20 g di zucchero
  • 400 g di panna da montare già zuccherata
  • 220 g latte condensato
  • 30 g cioccolato bianco
  • aroma vaniglia
  • succo di ½ limone

Torta di mele fredda Torta di mele fredda Preparazione: cheesecake alle mele Preparate la base. Tostate la granella di mandorle per pochi minuti in forno caldo (o nel microonde) e fatela raffreddare. Mettetela poi nel frullatore assieme ai biscotti e frullate tutto assieme. Sciogliete il burro ed aggiungetelo. Aggiungete anche il latte tiepido. Amalgamate con le mani in modo che i biscotti lo assorbano. Rivestite lo stampo con pellicola trasparente e distribuite sul fondo e poi sui bordi i biscotti. Mettete lo stampo a riposare in frigorifero. torta di mele fredda Adesso preparate la crema. Sbucciate 2 mele, (la terza usatela per la decorazione) e tagliatele a pezzetti. Frullatele assieme al succo di mezzo limone ed allo zucchero. Montate a neve ben ferma la panna fredda di frigorifero, aggiungete dopo il latte condensato e l’aroma vaniglia, amalgamando. Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria o al microonde, fatelo raffreddare un pò ed aggiungetelo.

Ora aggiungete anche le mele frullate e amalgamate con una spatola. Riprendete la base dal frigo e versate dentro la crema. Livellate e riponetela in freezer per almeno 3/4 ore. Potrete decorare adesso con qualche fettina di mele oppure prima di servirla. Tirate fuori dal freezer alcuni minuti prima di mangiarla. Potrete accompagnare  la torta di mele fredda con sciroppo d’acero: si sposa benissimo!

Vieni a scoprire tutte le mie ricette cliccando qui

Continua a seguirmi anche  tramite la mia pagina facebook

Lascia i tuoi commenti nello spazio apposito qui sotto

 

9 Risposte a “Torta di mele fredda”

        1. Ciao. Io ho usato dei frollini di mais per avere un gusto delicato, ma potrai usare qualsiasi tipo di frollini, a tuo piacimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.