TARALLI sugna e PEPE

TARALLI sugna e PEPE

Ah! Che bontà i TARALLI sugna e PEPE! Taralli friabili con pepe mandorle nell’impasto. Un gusto unico, il suo piccantino si sposa benissimo con la birra e sono buonissimi!

Ricordo ancora la prima volta che li assaggiai, anni fa: ne rimasi completamente conquistata. Non avevo mai mangiato dei taralli così buoni. Una ricetta tradizionale napoletana che ho voluto riproporre a casa mia per poterli preparare tutte le volte che ne ho voglia.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta TARALLI sugna e PEPE
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 180 g strutto
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 180 g acqua tiepida
  • 220 g mandorle con la pellicina
  • 3 cucchiaini pepe nero macinato
  • 3 cucchiaini sale

Preparazione

  1. Sciogli il lievito in circa 30 ml del totale dell’acqua. Metti la farina nella planetaria e versa l’acqua con il lievito. Impasta per 5 minuti, poi metti in una ciotola coperta con pellicola trasparente e lascia lievitare per 30 minuti.

  2. Ora riprendi il lievitino e rimettilo nella planetaria. Aggiungi la farina restante e comincia ad impastare, versando poca alla volta il resto dell’acqua.

  3. Impasta facendo incordare l’impasto. Poi aggiungi lo strutto a temperatura ambiente (non sciolto) il sale, il pepe e metà delle mandorle tritate grossolanamente.

  4. Rimetti l’impasto nella ciotola e lascia lievitare, coperto con un panno, per circa 3 ore.

  5. Porta l’impasto su una spianatoia infarinata e accendi il forno a 200°C. Ora stacca dei pezzetti di impasto e forma dei cordoncini lunghi circa 22 cm e attorcigliali su se stessi. Chiudi infine le estremità formando il tarallo.

  6. Aggiungi sui taralli le mandorle restanti tritate grossolanamente e infilandole nell’impasto. Copri con un panno e aspetta 10 minuti di riposo.

    Metti i taralli su una teglia e fai cuocere a 220°C per 15 minuti. Passati i 15 minuti tirali fuori dal forno e falli raffreddare e nel frattempo abbassa il forno a 150°C.

    Passati i 15 minuti di riposo, inforna nuovamente i taralli a 150°C per 35-40 minuti. Poi tirali fuori quando saranno ben biscottati.

    Lasciali raffreddare per bene, poi potrai pure mangiarli. Buoni e friabili, accompagnali con della birra!

    Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

    Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Note

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Conserva i taralli sugna e pepe in un contenitore ermetico.

Precedente TORTA di MELE al COCCO e cioccolato bianco Successivo CREMA di RICOTTA per dolci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.