Crea sito

Sformato di finocchi allo yogurt

Sformato di finocchi allo yogurt

Una sera stavo per fare dei finocchi gratinati al forno. Ho lavato i finocchi, preparato il tutto ma, aprendo il frigo, mi è venuta l’idea di questa variante con lo yogurt. ll risultato finale è un contorno abbastanza leggero, che in questo periodo non fa male. Ma anche un buon piatto unico. lnfatti  io ho cenato con quello.

Provatelo!

 

Sformato di finocchi allo yogurt

 

 

lngrendienti per 2 persone:

 

  • 2 finocchi
  • ½ bicchiere di latte
  • acqua q.b.
  • 300 gr di yogurt bianco intero ( al naturale, non zuccherato )
  • 30 gr galbanino (o formaggio simile)
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • sale, noce moscata, pepe olio extra vergine d’oliva

 

Preparazione:

 

Sformato di finocchi allo yogurtProc

 

Tagliare dai finocchi la parte superiore e le sfoglie esterne più dure. Tagliarli in due e poi a spicchi.

Lavarli e metterli a bollire con il latte e l’acqua salata. Bagnare il fondo di una pirofila con un filo d’olio coprire il fondo con metà dei finocchi (foto 1).

Disporre una fila di galbanino tagliato a fettine (foto 2) e spolverare con un po’ di noce moscata (foto 3). Salare, irrorare con un po d’olio e coprire con il resto dei finocchi.

Spolverare con un pò di pepe, poi mettere al centro il formaggio a strisce  (foto 4) e versare al centro della pirofila lo yogurt (foto 5) coprendo solo la parte centrale. Spolverare il grana grattugiato (foto 6), la npec moscata (foto 7) e un filo d’olio.

lnfornare a 220° per 20 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare un po’ prima di servire. Ottimo davvero, credetemi.

 

Sformato di finocchi allo yogurt2

Vieni a scoprire tutte le altre mie ricette, clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.