Crea sito

Scorze d’arancia candite

Scorze d’arancia candite

Una vera bontà le Scorze d’arancia candite! Ottime per guarnire dolci e biscotti o da mangiare così come sono, magari bagnate nel cioccolato fondente.

Un’ottima idea per utilizzare le bucce delle arance, per esempio quando usate il frutto o il succo e vi ritrovate sul tavolo numerose bucce da buttare. Preparare le Scorze d’arancia candite evita lo spreco e fa subito Natale!

Provate a bagnarle nel cioccolato fondente. oppure a tritarle assieme alle mandorle. Con un albume, potrete ottenere dei dolcetti squisiti!

Scorze d'arancia candite
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 300 g scorze candite
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 170 g bucce d'arancia
  • 170 g zucchero
  • 270 g acqua (più quella per far riposare e bollire le scorze)

Preparazione

  1. La ricetta per preparare le Scorze d’arancia candite è facile anche se la preparazione parte la sera prima.

  2. Lava e sbuccia le arance a spicchi, poi elimina il frutto tenendo solo la scorza e tagliandola a listarelle. Poi mettile a bagno in una bacinella con acqua fredda tutta lasciandole riposare tutta la notte.

  3. L’indomani, metti una pentola piena d’acqua sul fuoco, e quando bolle aggiungi le scorze. lascia cuocere per circa 5 minuti, poi scolale e lasciale raffreddare. Questo passaggio servirà a togliere l’amaro dalle bucce.

  4. Scorze d'arancia candite, la ricetta facile per riutilizzare le bucce d'arancia

    Ora metti l’acqua e lo zucchero in un tegame sul fuoco. Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto ottenendo un glucosio, aggiungi le scorze d’arancia. Fai cuocere per circa 50-60 minuti,fino a quando le scorze saranno abbastanza morbide.

  5. Con una forchetta, togli le scorze dal tegame e poggiale su carta da forno e lasciale raffreddare ed asciugare per alcune ore, fino a che non risulteranno ben asciutte.

  6. Potrai usare subito le scorzette d’arancia per i tuoi dolci, oppure potrai metterle in sacchettini trasparente conservarle nel congelatore.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e se vuoi metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.