Crea sito

Rustichella alle cipolle

La soluzione ideale per quando hai fame, non hai tempo, sei in ritardo a far da mangiare ed hai il frigo praticamente vuoto! Strano, direte. Ebbene: capita anche a me! Ma riesco sempre a tirar fuori qualcosa di sfizioso in pochi minuti. E la Rustichella alle cipolle lo è: facile, veloce e, soprattutto, sfiziosissima! Con i propri tagli che permettono di mangiarla con le mani, così non si lavano stoviglie ed io sono ancora più contenta 🙂
Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta Rustichella alle cipolle
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia
  • 3cipolle non troppo grandi
  • 6acciughe sott’olio
  • q.b.origano secco
  • 5 cucchiaiolio extra vergine d’oliva
  • 1 pizzicosale, pepe, noce moscata

Strumenti

  • Teglia
  • Taglia pizza
  • Carta forno

Preparazione della Rustichella alle cipolle:

  1. Sbuccia le cipolle, dividile in due e tagliale a fettine non troppo sottili.

  2. Mettile in una ciotola e mescola con un pò d’olio extra vergine d’oliva, una presa di sale, un pizzico di pepe e noce moscata, e 2-3 cucchiai di origano secco.

  3. Srotola la pasta sfoglia, tagliala a strisce con una rotella per pizza e poi bucherella con una forchetta. Versa sopra le cipolle e distribuiscile sulla superficie.

  4. Aggiungi le acciughe spezzettate e poi cuoci in forno già caldo a 200°C per 20-25 minuti.

    Tira fuori e lascia raffreddare. Taglia la rustichella con la rotella per pizza a metà, per il lungo. Potrai ripiegare su se stesse le strisce e prenderla direttamente con le mani 🙂

Rossella Consiglia:

Se non vuoi tagliarla usa la pasta sfoglia così com’è, potrai tagliarla anche dopo anche se farlo prima della cottura la rende molto più pratica.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM
Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.