FORMAGGIO SPALMABILE FATTO IN CASA

Facciamo il FORMAGGIO SPALMABILE FATTO IN CASA con una ricetta facile, veloce e piuttosto leggera.

Per la preparazione servono solo 2 ingredienti: yogurt bianco e sale. Il risultato che si otterrà è quello di un formaggio spalmabile, dal sapore simile al philadelphia, che si presta bene sia con ingredienti dolci che salati.

Per questo, è perfetto sia per la colazione (per esempio, con il miele) o per fare i dolci. O da mangiare in un vero e proprio pasto salato. Ottimo, infatti, da accompagnare ad insalate e verdure.

La preparazione è semplicissima, basterà solo attendere che il sale svolga il suo compito di aiutare lo yogurt a perdere i liquidi e rassodare. Per questo è necessario scegliere uno yogurt bianco non zuccherato.

Ma andiamo a vedere nel dettaglio come preparare il FORMAGGIO SPALMABILE FATTO IN CASA.

LEGGI ANCHE:

COME FARE LA RICOTTA IN CASA con soli 2 ingredienti

FROZEN YOGURT AL COCCO, SOLO 2 INGREDIENTI

IL LATTE CONDENSATO FATTO IN CASA in maniera facile e veloce

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g yogurt bianco naturale (intero, non zuccherato)
6 g sale

Strumenti

Garza
Barattolo
Stecchino

Passaggi

Per prima cosa, mescola lo yogurt con il sale. Usa uno yogurt bianco intero, senza zucchero. Non importa se cremoso o più denso come per esempio lo yogurt greco.

Ora serve un contenitore alto. Mettere dentro una garza per alimenti oppure un canovaccio pulito.

Versare lo yogurt, chiudere e strizzare per fare uscire l’acqua. Richiudere la garza con un elastico stringendo bene. Poi fai passare uno spiedino di legno nell’elastico in modo da portelo poggiare sul contenitore in modo che non tocchi il fondo e possa perdere i liquidi.

Riporre nel frigorifero e di tanto in tanto eliminare l’acqua che si sarà depositata sul fondo del barattolo. Il riposo finirà quando non uscirà più acqua.

Aprire la garza, lo yogurt si sarà rassodato. Se vuoi, potrai metterlo in una vaschetta più piccola. Potrai già usarlo, da spalmare sul pame, sui cracker o usarlo per la pasta, le fette biscottate, le cheesecake etc etc.

Segui le mie VIDEO-RICETTE anche su YOUTUBE ed iscriviti per rimanere sempre aggiornato.

Seguimi anche su FACEBOOK , INSTAGRAM e sul gruppo TELEGRAM, ogni giorno ricette e nuove idee veloci per risolvere pranzo, cena, colazione o qualsiasi altra occasione.

LEGGI TUTTE LE ALTRE RICETTE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.