Polpettone di tacchino con salsa allo yogurt

Il polpettone di tacchino con salsa allo yogurt è un secondo piatto facile da preparare e molto gustoso.

Una preparazione abbastanza semplice, per un secondo piatto a base di carne bianca, piuttosto magra ma dal sapore delizioso e gustoso.

Per accompagnare il polpettone di tacchino una salsa allo yogurt, leggera, gustosa, piuttosto veloce da preparare che esalterà il sapore della carne del polpettone di tacchino.

Adatto a più occasione, è l’alternativa ideale al classico polpettone di carne di manzo. Che sia una festività o una semplice cena o pranzo fra parenti, il polpettone di tacchino con salsa allo yogurt sarà il secondo piatto ideale.

Polpettone di tacchino con salsa allo yogurt
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per il polpettone:

  • 500 g fesa di tacchino
  • 100 g prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 3 fette pancarrè
  • 1 patata grande
  • 50 g grana grattugiato
  • 1 pizzico pepe bianco, noce moscata
  • 1 cucchiaino sale
  • 1 scalogno
  • 2 spicchi aglio
  • 1/2 bustina vino bianco
  • q.b. brodo

Per la salsa allo yogurt:

  • 250 g yogurt intero (non zuccherato)
  • 2 cucchiai latte
  • 1 cucchiaio maionese
  • 30 g grana grattugiato
  • 1 pizzico sale, pepe bianco
  • poche gocce di limone

Preparazione

  1. Frulla il tacchino, la patata lessa a pezzetti ed il prosciutto cotto nel frullatore. Metti in una ciotola ed aggiungi le uova, il sale, un pizzico di noce moscata e pepe bianco ed impasta.

  2. Dai una forma di polpettone all’impasto. per farlo meglio, puoi aiutarti con della carta da forno. Avvolgilo nella carta da forno e lascialo riposare almeno 1 oretta nel frigorifero.

  3. In una padella rosola lo scalogno a rondelle con l’aglio intero e schiacciato. Aggiungi il polpettone e lascialo rosolare girandolo. Sfuma con il vino, e quando questo sarà evaporato spegni la fiamma.

  4. Trasferisci il polpettone in una pirofila ed inforna a 200°C per circa 30 minuti. Poi togli dal forno e lascia raffreddare. Riscalda nuovamente nel forno prima di servirlo. Farlo raffreddare prima e poi scaldarlo renderà il polpettone più compatto e faciliterà quando lo taglierai a fette.

  5. Prepara la salsa allo yogurt mescolando lo yogurt con il latte, la maionese, il grana grattugiato, il sale, ed il pepe bianco. Aggiungi anche qualche goccia di limone e mescola. Servila accompagnando il polpettone, versandola sulle fette o accompagnandole in una ciotolina.

Note

Guarda le altre ricette facili, veloci e gustose QUI e metti il tuo like alla mia pagina FACEBOOK qui , così potrai essere sempre aggiornato con le mie ricette 🙂 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.