Crea sito

PIZZA CHIUSA AL PROSCIUTTO E SPINACI

La PIZZA CHIUSA AL PROSCIUTTO E SPINACI’ è una pizza rustica farcita molto simile ad una focaccia. Farcita con spinaci, prosciutto cotto e formaggio, è stata per i miei ragazzi una merenda salata divorata in pochi minuti.
Un impasto soffice ed alveolato grazie alla farina per Pizza de Le Farine Magiche. Una farina poco raffinata con all’interno il germe di grano che le dona corpo e rusticità. Per la lievitazione ho usato il Lievito Madre essiccato Decorì pronto all’uso, un lievito biologico leggero e con germe vitale di grano macinato a pietra che dona agli impasti più sapore e leggerezza.
PIZZA IMPASTO MILLE BOLLE con poco lievito
PIZZA FURBA IN PADELLA SENZA LIEVITO

Sponsorizzato da Le Farine Magiche – Lo Conte

PIZZA CHIUSA AL PROSCIUTTO E SPINACI
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 1 kgfarina per PIZZA Le Farine Magiche
  • 650 gacqua (tiepida)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 25 gLievito Madre essiccato Decorì
  • 30 gsale
  • q.b.semola rimacinata di grano duro

Per la farcitura:

  • 200 gprosciutto cotto (a fette)
  • 200 gfontina (a fette)
  • 100 gspinaci (crudi, foglie)

Inoltre:

  • olio extravergine d’oliva (per spennellare)

Preparazione

  1. Nel recipiente della planetaria (o impastatrice) versa la farina ed il lievito madre essiccato.

  2. Miscela azionando il gancio per impasto. Versa l’acqua poca alla volta, continuando ad impastare a velocità bassa. Una volta terminata l’acqua, aggiungi anche l’olio. Infine, metti anche il sale e continua ad impastare.

  3. Lascia “incordare” l’impasto, quando rassoderà avvolgendo il gancio sarà pronto. Ferma la planetaria e porta l’impasto su un ripiano infarinato con della semola.

  4. Lavora l’impasto allargandolo sul ripiano, poi fai un giro di pieghe, ossia porta i lembi esterni dell’impasto verso l’interno, sovrapponendoli, poi  fai la stessa cosa con i lembi inferiori. Fai roteare l’impasto sul ripiano (pirlatura) per stabilizzare l’impasto. copri con un panno e lascia riposare per 20 minuti.

  5. Trascorsi i 20 minuti, ripeti l’operazione delle pieghe e poi ricopri facendo riposare ancora per 20 minuti e ripetendo l’operazione. In totale saranno 3 giri di pieghe. Dopo le ultime, copri con il panno e lascia lievitare per 3 ore.

Farcitura e cottura:

  1. Riprendi l’impasto e spianalo sul ripiano infarinato con semola, formando un rettangolo (potrai aiutarti con un matterello, se necessario).

  2. Farcisci metà del rettangolo con le foglie di spinaci, poi poggia sopra il prosciutto cotto ed infine la fontina. Richiudi a libro piegando la parte di impasto su quella farcita. Sigilla i bordi con le dita e poi, sempre con le dita, bucherella la superficie.

  3. Bagna con un filo d’olio extravergine d’oliva ed inforna in forno preriscaldato a 200°C e lascia cuocere per 25 minuti, poi sforna e lascia raffreddare prima di tagliare a fette rettangolari e servire.

Rossella Consiglia:

La preparazione della PIZZA CHIUSA AL PROSCIUTTO E SPINACI può essere fatta anche a mano, senza impastatrice-planetaria. in questo caso ci vorrà più tempo per impastare ma è fattibile.

Varianti: la farcitura è personalizzabile a piacere, quindi è possibile sostituire gli spinaci con zucchine o radicchio, per esempio. Oppure il prosciutto cotto con speck o altri tipi di affettati o formaggi (attenzione con quelli troppo molli).

Seguimi su:

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

TWITTER

YOUTUBE

***VAI ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE RICETTE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.